×
1 633
Fashion Jobs
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
APCOM
Pubblicato il
31 ott 2013
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Saks: ok degli azionisti alla cessione alla canadese Hudson's Bay

Di
APCOM
Pubblicato il
31 ott 2013

Saks può ufficialmente diventare canadese. Il simbolo newyorchese dell'alta moda ha ricevuto il via libera dei suoi azionisti alla cessione alla canadese Hudson's Bay. E il patron di Diego della Valle, il secondo maggiore azionista dietro al messicano Carlos Slim, si prepara ad intascare una lauta plusvalenza.

Il buyout da 2,9 miliardi di dollari, che ha incassato il 99,4% dei voti a favore, si concluderà il 4 novembre prossimo. In quell'occasione gli attuali azionisti della catena di grandi magazzini di lusso riceveranno 16 dollari per ogni titolo Saks in loro possesso. Poi seguirà il delisting dal New York Stock Exchange.

Saks va a unirsi a un gruppo che complessivamente potrà vantare 320 negozi in Nord America.

Fonte: APCOM