×
1 522
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
31 dic 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ruyi, il proprietario cinese di SMCP, vuole comprare Aquascutum

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
31 dic 2016

Il gruppo Ruyi, uno dei colossi cinesi dell'universo dell'abbigliamento, prosegue nella propria strategia di internazionalizzazione mettendo nel mirino il marchio britannico Aquascutum, meno di un anno dopo aver comprato il trio francese Sandro, Maje e Claudie Pierlot. Secondo fonti vicine al dossier citate da Bloomberg, Ruyi avrebbe messo sul tavolo 120 milioni di dollari (114 milioni di euro) per aggiungere il marchio di trench al proprio portafoglio.

Ruyi sarebbe pronto ad acquistare il marchio di trench per 120 milioni di dollari - Aquascutum

Se le trattative si tradurranno in un accordo, si tratterebbe di un'ottima operazione per l'attuale proprietario di Aquascutum, il gruppo di Hong Kong YGM Trading, che aveva acquistato il marchio inglese nel 2012 per poco meno di 20 milioni di euro, dopo che quest'ultimo era stato posto in amministrazione controllata. Fondato nel 1851, Aquascutum è considerato una vera istituzione oltremanica (dove è il punto di riferimento del trench-coat) dato che è stato anche storico fornitore dell'esercito britannico.

Il marchio di lusso è arrivato al termine del suo piano di rilancio avviato nel 2013: dopo aver rafforzato la linea di ready-to-wear maschile, ha rilanciato la Donna con una nuova direzione artistica all'ultima Fashion Week londinese della primavera-estate 2017.

Invece Ruyi, dopo aver acquistato il gruppo SMCP, sta cercando di comprare altri marchi di moda premium internazionali, dei quali poter così accelerare lo sviluppo nel suo continente. Il gruppo cinese possiede anche una quota di maggioranza di un altro attore del tessile-abbigliamento asiatico, il giapponese Renown.

Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.