×
1 533
Fashion Jobs
PESERICO
Coordinamento Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · CORNEDO VICENTINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Outlet District Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CONFIDENZIALE
Responsabile Commerciale Italia/Estero
Tempo Indeterminato · PESCARA
BENETTON GROUP SRL
Area Manager Centro - Franchising
Tempo Indeterminato · BOLOGNA

Rossignol: una capsule chiamata “Créé à Voiron”

Pubblicato il
today 15 gen 2016
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Rossignol Apparel (che proponeva un tipo di abbigliamento che faceva troppo 'vecchia scuola' per la nuova direzione dell'azienda) ha approfittato a dicembre 2015 del criterium della prima neve della Val d’Isère per presentare la sua collezione autunno-inverno 2016/2017. La prima dopo l'arrivo alla guida dell'entità di Alessandro Locatelli, ex General Manager di Pierre Balmain ed ex direttore del gruppo Ittierre. “Non si tratta di una stagione 1. E' la nostra stagione 0”, commenta il manager.

Arrivato all'inizio dell'anno insediando una squadra stilistica a Milano, Locatelli insiste sul fatto che il gruppo francese ha solo un marchio, ma molto forte, Rossignol, e che per il consumatore la percezione è la stessa. “Abbiamo chiuso le sotto-etichette, i sister brands”, ha infatti aggiunto.

Nel frattempo, anche se la linea 1907 è scomparsa, Rossignol non può certo disfarsi di un'eredità storica così profonda. Per l'autunno-inverno 2016/2017, sarà quindi proposta una capsule collection, che sarà anche presentata ufficialmente con tutto l'insieme della collezione a metà gennaio a Milano. Battezzata semplicemente “Créé à Voiron”, la linea avrà l'etichetta che riporterà la scritta A. Rossignol, dove la “A” sta per Abel Rossignol, che ha creato i primi sci in legno a Voiron, vicino Grenoble, nel 1907. Due giacche, un pantalone e tre maglioni sono offerti sia per uomo che per donna. Il prezzo di vendita al pubblico di un pullover è di circa 300 euro, e quello di una giacca da 700 a 800 euro.

In linea generale, la nuova collezione di Rossignol vuole essere più chiara e compatta. “Quando l'offerta è troppo vasta, si perde il punto di vista”, riassume Locatelli. Il numero di articoli è così stato ridotto del 40% rispetto alle proposte viste per l'autunno-inverno 2015/16.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.