×
1 024
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CONFIDENZIALE
Country Sales Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
RETAIL SEARCH SRL
Responsabile Produzione - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
BENETTON GROUP SRL
Sap Analyst
Tempo Indeterminato · TREVISO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CANALI
Analista Programmatore Erp Dynamics ax
Tempo Indeterminato · SOVICO
Pubblicità
Pubblicato il
15 mar 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Rodolfo Paglialunga lascia Jil Sander

Pubblicato il
15 mar 2017

Vengono confermati i rumors di alcuni mesi fa: dopo tre anni termina la collaborazione stilistica tra Rodolfo Paglialunga e Jil Sander. Quella presentata sulle passerelle della MFW, dunque, è stata l’ultima collezione disegnata da Paglialunga, arrivato nella maison nel 2014. Secondo una nota diffusa dall’azienda, la decisione sarebbe stata presa di comune accordo.


"E' stato un grande piacere - scrive lo stilista - collaborare con tutto il team di Jil Sander e contribuire ad arricchire la sua storia e la sua legacy".

"Abbiamo deciso di comune accordo con Paglialunga - commenta a sua volta Alessandra Bettari, AD del marchio tedesco, parte del gruppo giapponese Olg - di terminare questo percorso professionale. Ringraziamo profondamente Paglialunga e il suo lavoro impeccabile e per il rispetto avuto per il DNA della Maison".

Secondo i rumors di inizio gennaio, il designer potrebbe essere sostituito dalla coppia formata da Lucie e Luke Meier, ma, contattata da FashionNetwork.com la griffe non aveva rilasciato dichiarazioni. Attualmente Lucie Meier lavora da Christian Dior come Head Designer per le collezioni di alta moda e di prêt-à-porter Donna. La stilista si è trovata al centro della ribalta lo scorso anno per aver gestito, insieme a Serge Ruffieux, il periodo di interim della fima di lusso parigina, tra la partenza di Raf Simons nell'ottobre del 2015 e l'arrivo di Maria Grazia Chiuri nel luglio 2016 alla guida delle collezioni femminili. In precedenza, ha lavorato per Balenciaga e Louis Vuitton.

Mentre Serge Ruffieux è dato come prossimo a fare il suo ingresso in Carven, Lucie Meier sarebbe stata contattata da Jil Sander, dove lavorerebbe al fianco di suo marito, Luke Meier, l’ex stilista principale del marchio Supreme e cofondatore e direttore artistico della label maschile OAMC, secondo fonti di mercato.

Jil Sander è stato comprato nel 2008 dal gruppo giapponese Onward tramite la sua filiale europea, l'azienda italiana Gibò, ribattezzata Onward Luxury Group (OLG).

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Lusso
Altro
Nomine