×
1 308
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Administration And Accounting Manager / Luxury Brand / Mendrisiotto
Tempo Indeterminato · COMO
GINNIBÒ SRL
E-Commerce Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
6 nov 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Roberta Gandolfi incrementa fatturato e distribuzione

Pubblicato il
6 nov 2017

Il marchio di borse da donna e accessori coordinati Roberta Gandolfi è nato nel 1995 a Castel Maggiore (BO), per dare una svolta allo stile della precedente azienda di famiglia, “modificandolo in un senso più curato e femminile, compiendo una maggiore ricerca sul prodotto e guardando anche verso i Paesi esteri, tanto che oggi fra i nostri principali mercati di riferimento ci sono Cina, Corea del Sud, Hong Kong, Giappone, Taiwan e adesso anche la Russia e nazioni limitrofe”, racconta a FashionNetwork.com la stilista e cofondatrice Roberta Gandolfi.

Roberta Gandolfi con alcune creazioni della nuova collezione PE 2018 - Gianluca Bolelli - FashionNetwork.com


“Lavoriamo anche in Europa - in Francia, Spagna e Portogallo - mentre in Italia stiamo cercando di estendere la penetrazione, e da un anno e mezzo ci stiamo affacciando al mercato americano (Stati Uniti e Canada)”. I prodotti del brand sono venduti in boutique e department store di lusso come Harvey Nichols a Hong Kong, Lotte in Corea o Takashimaya in Giappone.
 

www.robertagandolfi.com


“A seconda della stagione qualche volta integriamo le borse con altri articoli coordinati che facciano loro da supporto, per esempio in inverno facciamo realizzare appositamente per noi sciarpe, ponchi con dettagli di pelliccia, qualche pezzo di bigiotteria, ma il fulcro della nostra produzione rimane sempre la borsa”, continua Roberta Gandolfi. “Una scelta compiuta anche perché il mercato della pelletteria in questi ultimi anni sta cambiando tantissimo. Ormai i negozi di pelle propongono un total look in cui di fianco alla borsa vendono l’abbigliamento, il coordinato. Poi c’è il negozio di calzature che tratta anche la borsa, insomma tutto è diventato più promiscuo nel wholesale e nel retail”.


Lo stile del brand Roberta Gandolfi


Primo mercato di Roberta Gandolfi è il Giappone, con il 30% del giro d’affari, seguono Corea del Sud e Russia. Nel 2016, anno in cui il fatturato ha registrato una crescita del 10%, è proprio la Corea del Sud quella cresciuta di più, insieme al mercato francese, “perché abbiamo trovato un distributore in loco che per cominciare ci ha fatto entrare in 40 boutique”. Per il 2017 l'imprenditrice felsinea prevede una stabilità del dato, ma più probabilmente una crescita di qualche punto percentuale. Nel prossimo futuro, dopo due primi esperimenti in altrettanti punti vendita di località turistiche italiane, la Gandolfi ha preannunciato un focus maggiore sull’apertura di corner del suo brand eponimo.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.