×
1 541
Fashion Jobs
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
6 nov 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Richemont riorganizza il management

Pubblicato il
6 nov 2016

Per affrontare il rallentamento del settore dell’orologeria, il gruppo svizzero del lusso Richemont ha deciso di rivedere la propria strategia attraverso una profonda riorganizzazione della struttura direzionale, come annunciato in occasione della pubblicazione dei risultati semestrali, che hanno visto un calo del 51% nell’utile netto.

Richard Lepeu


Il gruppo, a cui fanno capo tra gli altri i brand Cartier, Piaget, Roger Dubuis, Vacheron Constantin, Chloé e Lancel, non sarà più guidato da un unico Direttore Generale, ma da una squadra di manager, per la maggior parte dirigenti di brand del gruppo Richemont, che ricopriranno diverse cariche.

La decisione di ridistribuire le responsabilità è stata presa dal Consiglio di Amministrazione tenendo conto del fatto che alcune figure chiave lasceranno a breve la squadra e che le tecnologie in rapida evoluzione mettono a dura prova i modelli di business tradizionali.

Il Direttore Generale Richard Lepeu, infatti, lascerà il gruppo il 31 marzo 2017, avendo raggiunto l’età pensionabile, mentre il Direttore Finanziario, l’americano Gary Saage, lascerà la società il 31 luglio per tornare dalla famiglia negli Stati Uniti, e sarà sostituito da Burkhart Grund.

“Sarebbe impossibile rimpiazzare Richard e trovare un nuovo dirigente che gestisca 35 rapporti diretti”, ha spiegato nel corso di una teleconferenza con gli analisti il fondatore e azionista di maggioranza della società Johann Rupert, che mantiene il proprio ruolo di Presidente Esecutivo.  

Per rendere l’organizzazione più flessibile, diversi responsabili dei differenti brand della galassia Richemont integreranno il Consiglio di Direzione ricoprendo nuove funzioni, come il patron di Van Cleef & Arpels, Nicolas Bos; il nuovo Direttore Finanziario Burkhart Grund; il CEO d'IWC Schaffhaus, Georges Kern, che diventerà Responsabile della divisione orologeria, marketing e digitale; o ancora il CEO di Montblanc, Jérôme Lambert, che assumerà la Direzione delle Operazioni e sarà in carica dei servizi centrali e regionali e di tutte le divisioni ad eccezione di orologeria e gioielleria.  

Altre nomine sono previste, mentre un terzo dei membri attuali lascerà il Consiglio di Direzione per integrare un nuovo consiglio internazionale, che sarà creato a breve. L’obiettivo è di ringiovanire il Consiglio di Amministrazione, che oggi conta solo una donna e molti ultra cinquantenni.

“I cambiamenti che proponiamo oggi rafforzeranno la capacità del gruppo di rispondere a mercati dinamici quali quelli in cui operiamo, in particolare per quanto riguarda lo sviluppo del marketing numerico e del commercio elettronico”, ha dichiarato il gruppo.

Dominique Muret (Versione italiana di Laura Galbiati)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Lusso
Altro
Nomine