×
1 794
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
13 nov 2009
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Richemont balza 6% in borsa dopo dati sopra attese, nuovo AD

Di
Adnkronos
Pubblicato il
13 nov 2009

Richemont
Johann Rupert

Ginevra, 13 nov. - Il gruppo svizzero Richemont ha subito un forte calo dei risultati nel primo semestre dell'esercizio 2009-10. Il gruppo ha annunciato oggi che l'utile operativo è sceso del 39% a 390 milioni di euro e il fatturato è calato del 15% a 2,38 mld.

La crisi ha influito su questo risultato, ma è da notare che nel periodo di riferimento, lo stesso semestre dello scorso anno, si era registrato un record di redditività e vendite, sottolinea un comunicato.

Nel periodo in rassegna, la divisione della gioielleria, nella quale figurano fra l'altro le marche Cartier e Van Cleef & Arpel, ha segnato una flessione delle vendite del 14% a 1,222 mld di euro, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il comparto orologi, che comprende le marche Jaeger-LeCoultre, Piaget, Baume & Mercier, IWC, Vacheron Constantin, A. Lange & Sohne e Officine Panerai, ha realizzato un giro d'affari in contrazione del 17% a 655 mln di euro.

Per quanto riguarda gli strumenti di scrittura, che conta la marca Mont Blanc, il fatturato è sceso del 16% a 238 milioni di euro. Per le altre attività, le vendite sono diminuite del 12% a 264 mln di euro. La direzione di Richemont si mostra prudente nelle previsioni per i prossimi mesi. Spera che le vendite di Natale, molto importanti per i risultati del gruppo di lusso ginevrino, registreranno una piccola crescita rispetto al 2008.

Il gruppo ha annunciato inoltre la nomina del nuovo nella figura di Johann Rupert, miliardario sud-africano al momento presidente esecutivo del gruppo che prenderà le redini di Richemont il primo aprile 2010 dall'attuale Ceo Norbert Platt. La famiglia Rupert detiene una partecipazione di controllo in Richemont. Platt lascia la carica per motivi di salute dopo cinque anni vissuti al vertice.

"Accogliamo con favore la nomina di Rupert in quanto è sempre stato responsabile della strategia del gruppo", ha commentato l'analista di Vontobel, Rene Weber.

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.

Tags :
Altro
Business