×
1 402
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Di
Ansa
Pubblicato il
22 set 2014
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Reeve: "A Milano ci sono troppi solisti, sì grandi maison l'ultimo giorno"

Di
Ansa
Pubblicato il
22 set 2014

"Come Camera della moda noi cerchiamo di dirigere un'orchestra ma a Milano ci sono troppi solisti": così Jane Reeve, AD della Camera, risponde alle critiche sul calendario delle sfilate, che si chiude ufficialmente il 22 settembre, ma nei fatti termina il 21, con la partenza di stampa e compratori stranieri subito dopo Dolce & Gabbana.


Se fino alla scorsa stagione, infatti, era Armani a sfilare l'ultimo giorno, in questa stagione non c'è stato nessun Big disposto a spostarsi al lunedì. "Stiamo cercando di trovare delle soluzioni, ma serve la volontà di tutti", dice Reeve, che invita le Maison a collaborare soprattutto in vista di Expo.

Per convincere i Big lei un'idea ce l'avrebbe: non uno ma più brand a chiudere la settimana. Sarebbe forse più facile convincere le maison ed evitare un calendario fitto anche di sfilate off. Solo oggi alla stessa ora sfilavano Laura Biagiotti, Luisa Beccaria e Rocco Barocco. Una sovrapposizione tale da rendere impossibile seguire tutto, e che ha lasciato alcune sale semivuote.

Copyright © 2023 ANSA. All rights reserved.