×
1 650
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
LABO INTERNATIONAL
Export Business Development Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Manager - Lombardia e Sicilia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · SALERNO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
Pubblicità
Pubblicato il
6 feb 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ralph Lauren: fatturato a 2 miliardi di dollari nel terzo trimestre

Pubblicato il
6 feb 2014

Ralph Lauren prevede di raggiungere la fascia più alta della forchetta ala quale si riferiscono le sue stime di fatturato nel suo esercizio compensato 2013/2014. Il gruppo americano dovrebbe ottenere una crescita di almeno il 7%, soprattutto grazie alle buone prestazioni realizzate durante il terzo trimestre.

Una boutique di Ralph Lauren a New York. Foto: Ralph Lauren.


Ralph Lauren ha infatti messo a segno una crescita del giro d'affari del 9%, a 1,49 miliardi di euro (2,02 miliardi di dollari USA) nei tre mesi chiusi il 28 dicembre, rispetto allo stesso periodo di un anno prima.

Con l'insieme dei marchi Ralph Lauren (Polo, Collection, Denim & Supply, Purple Label, RRL…), Chaps e Club Monaco, il gruppo ha ottenuto la crescita più significativa nelle vendite all'ingrosso, arrivate a 621 milioni di euro, in aumento del 14%. L’attività nella vendita al dettaglio è cresciuta del 6%, a 835 milioni di euro, ma progredisce solo dell'1% in comparabile. Ralph Lauren si affida a una rete di 435 negozi in proprio, 136 dei quali Ralph Lauren, 63 Club Monaco e 236 factory outlet Polo. In più, il gruppo controlla 518 concessioni in grandi magazzini nel mondo, mentre i suoi partner gestiscono 57 negozi Ralph Lauren, e 13 shop-in-shop e 105 punti vendita o corner Club Monaco.

Infine, l’attività dei suoi licenziatari (che ammonta a 33 milioni di euro) è calata del 12%, a causa della riacquisizione in gestione diretta delle attività di Chaps e del riacquisto delle licenze per i mercati neozelandese e australiano.

Nel trimestre, l'utile operativo è aumentato del 10%, a 247 milioni di euro. Anche l'utile netto è aumentato del 10%, giungendo a 175 milioni di euro.

“Siamo lieti di continuare con questo slancio proseguendo nello sviluppo di nuove categorie di prodotto, come quella, in piena crescita, degli accessori”, ha spiegato Ralph Lauren, CEO del suo gruppo, in un comunicato. “Ma anche attraverso il lancio della linea donna di Polo, che sarà presentata quando apriremo il nostro flagship Polo sulla Fifth Avenue di New York, nel corso dell'anno".

Il marchio sta anche preparando l’inaugurazione (che dovrebbe avvenire in autunno) di un altro flagship a New York dedicato al suo marchio più accessibile. Lo store presenterà, su 3.500 metri quadrati di superficie, le linee Polo uomo, donna e bambino e avrà all'interno un ristorante.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.