×
1 521
Fashion Jobs
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Digital Communication Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 mag 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Rains accusa Zara di aver copiato i suoi parka

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 mag 2017

La label danese specializzata in e abbigliamento da pioggia fa causa a Inditex. Rains ha presentato una denuncia presso la Corte del Commercio danese per violazione del diritto d'autore contro il gigante spagnolo, in particolare la catena Zara. Il brand di impermeabili, che in marzo ha aperto la sua prima boutique a Parigi, chiede la cessazione delle vendite di questo modello e una compensazione finanziaria per la perdita dei corrispondenti profitti.

A sinistra, il modello di Zara, e a destra, il parka di Rains. - Rains


“Siamo determinati a difendere il marchio e i suoi prodotti”, ha scritto la società danese, nata nel 2012, in un comunicato. Si tratta di un parka verde bottiglia che in effetti è un prodotto iconico del brand, riproposto di stagione in stagione. Rains ha anche messo in scena la somiglianza che denuncia tra i due modelli, facendo una foto in cui i capi sono indossati da due gemelli.
 
Con una rete di oltre 4 .600 rivenditori, presenti in 20 Paesi, il marchio scandinavo ha bisogno di una importante somma di denaro per intraprendere la procedura, ma si può far forte dei suoi buoni risultati. Nel report annuale di recente pubblicazione ha riferito di aver ottenuto utili per 20 milioni di corone (2 milioni di euro). "Qualsiasi potenziale minaccia per l’impresa, che venga da Inditex o da altri attori del settore, deve essere interrotta”, sostiene il brand.

Il suo fondatore e proprietario, Daniel Brix Hesselager, ha parlato della sua determinazione al giornale “Borsen”: “Se non facciamo niente, è come una tacita accettazione. Poco importa che si tratti di un grande gruppo. Abbiamo mobilitato le risorse necessarie per combattere, e andremo fino in fondo”.

Il giubbotto incriminato in vendita sul sito di e-commerce di Zara - Zara/e-shop


In un primo tempo, il dirigente aveva contattato Inditex nel 2016, quando la catena Zara aveva dato il via alla commercializzazione del modello incriminato. Ma questi cappotti sono stati nuovamente messi in vendita nel 2017, portando il marchio danese a decidere di agire.
 
Non è la prima volta che Zara è oggetto di un’accusa di plagio. Nel 2016, un’illustratrice statunitense aveva denunciato l’utiliizzo senza il suo consenso di alcuni suoi disegni. Nel 2013, il marchio di calzature Christian Louboutin aveva perso una causa in cui denunciava per copia l’azienda spagnola.
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.