×
1 540
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
Pubblicato il
9 dic 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

PVH : Tommy Hilfiger stenta in Europa in autunno

Pubblicato il
9 dic 2014

PVH, la casa madre di Calvin Klein e di Tommy Hilfiger, ha visto nel corso del terzo trimestre del suo esercizio commerciale chiuso il 1° novembre scorso, le sue vendite nette aumentare del 2% a più di 1,8 mld di euro (2,23 mld di dollari USA) per un utile netto di 183,7 mln (+14,8%). Una progressione debole dovuta in parte all’evoluzione dei tassi di cambio, che è costata un punto di crescita.

Tommy Hilfiger ha sofferto dell'estate indiana


Ma in particolare il bilancio trimestrale svela delle attività internazionali complicate su settembre e ottobre, a causa di un meteo autunnale forse troppo clemente sul vecchio continente. Così per quanto riguarda Tommy Hilfiger, se le vendite mondiali aumentano dell’1% a 757 mln di euro (930 mln di dollari USA), esse crescono del 3% in America del Nord e diminuiscono dell’1% all’estero.

Una contro-performance imputabile tra gli altri alla debolezza dell’euro, ma soprattutto è l’attività retail in Europa della griffe che è calata del 5% a perimetro comparabile. La frequentazione dei negozi è diminuita in maniera significativa in Europa nel corso del trimestre, in particolare a settembre, nel pieno dell’estate indiana, sottolinea la griffe in un comunicato finanziario.

Per quanto riguarda Calvin Klein, le vendite sono aumentate del 2% a 664 mln, all’estero l’attività è diminuita dell’1%. Dal punto di vista del retail, al di fuori degli USA, il calo è stato del 2%, ma questa volta a causa dei mercati asiatici.

Per Heritage Brands (Van Heusen, Izod, Arrow...), le vendite sono cresciute del 3% a circa 400 mln e questo senza contare i 54 mln che rapportava ancora il brand Bass nel terzo trimestre dell’anno scorso e che è stato ceduto nell’autunno 2013.

Per l’intero esercizio, la direzione mira ad un aumento delle vendite del 3% circa a 6,7 mld di euro (8,3 mld di dollari USA) e anticipa una crescita del 5% per Tommy Hilfiger e del 2% per Calvin Klein.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.