×
1 319
Fashion Jobs
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Administration And Accounting Manager / Luxury Brand / Mendrisiotto
Tempo Indeterminato · COMO
Pubblicato il
26 apr 2011
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Puma punta a un fatturato di 3 miliardi di euro

Pubblicato il
26 apr 2011

Puma ha molta fiducia nella propria strategia. Malgrado un aumento solo moderato del proprio risultato operativo, il produttore di articoli sportivi tedesco è soddisfatto della crescita delle sue vendite trimestrali. La direzione punta per quest'anno al limite simbolico dei 3 miliardi di euro di fatturato. "Proseguiremo nella nostra strategia “Back on the attack” sul lungo termine, con l'obiettivo di raggiungere nel 2015 i 4 miliardi di fatturato", ha commentato Jochen Zeitz, presidente e CEO di Puma.

Puma
Jochen Zeitz e il felino

Nel corso del primo trimestre, Puma ha visto le vendite del marchio (licenze incluse, ndr.) progredire del 12,5%, a 811 milioni di euro. A tasso di cambio costante, la crescita è stata dell'8,8%. Il fatturato consolidato è invece aumentato di più del 9%, a 773 milioni. La progressione è comunque da imputare al consolidamento di Cobra. Le vendite di calzature sono cresciute del 6,8%, a 417 milioni, quelle di abbigliamento sono aumentate solo del 2,2%, a 241 milioni. Gli accessori hanno fatto un balzo in avanti del 42%. Dal punto di vista del risultato, l'utile prima di imposte e interessi è passato in solo un anno da 108,7 milioni a 111 milioni. Sull'anno nella sua totalità, il gruppo punta ad ottenere una progressione a una cifra del suo utile netto.

Nello stesso tempo, e come previsto, gli azionisti hanno ufficializzato la trasformazione dell'azienda da uno statuto tedesco a uno statuto di società europea. Nell'orbita di PPR, la casa madre, Jochen Zeitz lascerà presto il timone delle operazioni a Franz Koch. Zeitz potrà così dedicare più tempo alla gestione del nuovo polo Sport&Lifestyle di PPR, così come alla sua funzione di membro della direzione del gruppo incaricato del comparto Sviluppo Sostenibile.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.