×
1 796
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
29 mar 2018
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pugnale realizza una capsule con Hani Rashid e punta sugli Stati Uniti

Pubblicato il
29 mar 2018

Dopo il rebranding attuato a settembre 2017 per ragioni di maggiore immediatezza e semplicità comunicativa (prima si chiamava Pugnale & Nyleve), il marchio friulano di occhiali vista/sole ha presentato un'originale capsule collection nel corso dei saloni di occhialeria Silmo e MIDO e si sta sempre più espandendo a livello internazionale.

Hani Rashid per Pugnale, il modello "Arilla"


La capsule è stata disegnata da Hani Rashid, “architetto di fama mondiale che ha progettato lo Yas Viceroy Hotel e la torre di lusso condominiale ad Abu Dhabi”, dice il fondatore e direttore creativo Emanuele Pugnale. “Si chiama “Audrey” in onore di Audrey Tritto, luxury influencer conosciuta nel mondo per il blog di lusso e lifestyle “Audreyworldnews”, amica e musa di Rashid, e si compone di 3 pezzi: due occhiali da sole femminili e uno da vista unisex, che al pubblico saranno venduti sui 650 euro l’uno”.
 
Il marchio di occhiali è stato fondato nel 2013 a Fagagna (UD) da Emanuele Pugnale, imprenditore del mondo della meccanica. Nel 2003 crea la Pumak Trading, azienda che importa e distribuisce macchinari utensili per la lavorazione di precisione dell’acciaio, e collabora con l'Ente Spaziale Europeo o la Scuderia Ferrari Formula 1. “Il settore meccanico abbraccia tutti i campi merceologici. Con la Pumak tuttora vendo macchine utensili ad aziende attive nel biomedicale, nell’aerospaziale, nell’automotive o nell’aeronautica, risolvendo i problemi che incontrano mentre cercano di diversificare. Da queste collaborazioni ho scoperto e imparato a usare tecnologie e materiali pionieristici per l'occhialeria; un know-how che poi ‘migro’ nella creazione di eyewear caratterizzato dalla tipica artigianalità italiana”, racconta Pugnale.

Emanuele Pugnale - Gianluca Bolelli-FashionNetwork.com


Il fatturato del marchio Pugnale ha superato il milione di euro nel 2017, +20% sull’anno precedente, mentre la Pumak Trading è arrivata a 3 milioni. “Da gennaio di quest’anno abbiamo per la prima volta un agente negli USA (prima vi eravamo presenti direttamente solo col retail), che ha già trovato 20 clienti top. Entro i prossimi 3 anni vogliamo raggiungere i 5 milioni di euro di fatturato complessivo con Pugnale, mentre negli USA puntiamo ad arrivare nello stesso periodo presso 200-300 ottici d’eccellenza. Ora siamo distribuiti in circa 450 negozi multimarca nel mondo, con l’obiettivo di raddoppiarli nel prossimo biennio”, prosegue Pugnale.

L’Italia rappresenta il 30% del volume d’affari e il primo mercato del brand, l’estero il 70%, con l’Europa nel suo insieme secondo mercato; Pugnale è presente nel Vecchio Continente con agenti diretti in Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Belgio, Regno Unito e Francia. Seguono con cifre minori i mercati di Brasile, Corea del Sud, Taiwan.

Pugnale, l'occhiale "Duro"


Pugnale ha aperto un monomarca a Hong Kong ormai un anno fa. “Lo ha realizzato un famosissimo distributore locale di lenti attivo in Estremo Oriente che voleva associare al suo nome e alla sua produzione un marchio impattante, originale, italiano e di qualità. E ha voluto il nostro”, racconta ancora il designer friulano. “Il primo piano del negozio ha una parte coi nostri occhiali e le loro demo sulle lenti. Il secondo piano è tutto dedicato alle nostre collezioni. Altri monomarca ambisco certamente ad aprirli, ma se ne riparlerà dal 2019”.
 
Si è conclusa invece dopo 2 anni la collaborazione con il Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera (BS), il museo dedicato a Gabriele D’Annunzio diretto da Giordano Bruno Guerri, con il quale l’allora Pugnale & Nyleve aveva creato una edizione limitata di occhiali ispirati e dedicati al mitico poeta, “che, voglio ricordare con piacere, ha avuto ottimi risultati in termini di vendite e soprattutto di visibilità”, conclude Emanuele Pugnale.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.