×
1 330
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
Pubblicato il
2 feb 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Private Sport Shop realizza la sua prima raccolta fondi

Pubblicato il
2 feb 2016

In quattro anni, Private Sport Shop è diventato un attore di riferimento nella distribuzione di articoli sportivi in Francia. Nel 2011, Guillaume Bertel e Benoît Durand svilupparono il concept di un sito di vendite private dedicate agli articoli sportivi.

La home page di Private Sport Shop - Private Sport Shop


Fu un successo, con l'azienda che anno dopo anno ha continuato a realizzare impressionanti crescite in doppia cifra. Dopo un esercizio 2014 chiuso a 28 milioni di euro, la società (che ha la sede nei pressi di Montpellier) ha ottenuto un volume d'affari di 41,5 milioni di euro nel 2015 e rivendica un community di 4 milioni di clienti. Tanto che si è classificata nella 'Top 5' delle start-up del 2015 in una classifica redatta da “L’Express” e dalla società Ellisphère (ex Coface), e lo scorso novembre ha vinto il riconoscimento 'Pass French Tech', che premia le imprese in forte crescita. E intende continuare su questa falsariga nel 2016.

Una dinamica e un'ambizione che hanno attirato il fondo Pechel industries. La società di private equity è stata fondata da alcune grandi famiglie di imprenditori, come gli Agnelli, i Worms, i Dassault e gli Arnault. Generalmente investe in piccole e medie imprese francesi che realizzano fatturati compresi fra i 15 e i 200 milioni di euro. In circa vent'anni, ha acquisito partecipazioni in aziende di tutti i tipi, dall'industria all'agro-alimentare passando per il B-to-C. La struttura possiede in particolare una quota nel gruppo Verywear (Devianne, Julie&Co, Stanford).

Nel caso di Private Sport Shop, l'ammontare della partecipazione al capitale sociale non è stato rivelato, ma Pechel Industries rimane azionista di minoranza. "Forniamo anche un coaching del gruppo dirigente con le nostre idee, reti ed esperienze per favorire la crescita”, ci precisa Laurent Gueroult, direttore delle partecipazioni della società. “Sottoscriviamo dei periodi di accompagnamento che vanno da quattro a sette anni in media, che spesso corrispondono al lasso di tempo necessario alla realizzazione di un piano di sviluppo”. Si tratta del primo investimento del fondo Pechel Industries IV, il quale, coi suoi altri tre fondi, gestisce circa 400 milioni di euro di asset.

Questo apporto di fondi dovrebbe consentire a Private Sport Shop, che oggi propone 2.500 vendite all'anno che vedono protagonisti 1.500 marchi, di accelerare il suo sviluppo in Europa.

Il sito, già presente in Spagna e in Italia, si appresta a lanciare la sua versione inglese. Al di là dell'apporto finanziario, Pechel Industries porterà a Private Sport Shop la sua esperienza e competenza per sostenerne la crescita.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.