×
1 286
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
30 set 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Privalia: +30% le vendite di calzature e accessori, vola l'm-commerce.

Pubblicato il
30 set 2013

Il sito di vendita online Privalia corre nell'm-commerce. Le vendite da mobile tramite app, tablet e smartphone, sono cresciute in maniera esponenziale dal 2012 al 2013 (periodo di riferimento: gennaio-agosto), con picchi durante l'estate fino al 50%. Facendo una media annua, il 35% degli acquisti viene effettuato dagli utenti utilizzando questo canale. "Abbiamo ottenuto questo risultato credendo molto nel canale e sviluppando delle app ottimizzate per permettere l’acquisto semplificato, o con offerte dedicate esclusive, quali le vendite in anteprima per chi usa la nostra app. In Italia, Spagna, Brasile e Messicon abbiamo registrato 3,5 milioni di download per scaricarla", ha spiegato a FashionMag.com Valentina Visconti, Country Manager di Privalia Italia.

www.privalia.com


L’Italia è oggi il secondo mercato dopo il Brasile per l'azienda spagnola, con una crescita importante, sia su categorie consolidate, che su altre più nuove, quali il design. Tra quelle in crescita vi sono scarpe e borse, prodotti trasversali, che vengono acquistati anche da un pubblico maschile. "In questo momento il mercato delle calzature ha messo a segno un +30% rispetto allo stesso periodo del 2013. Il fashion apparel pesa per il 50% del fatturato totale, gli accessori vanno da un 15 ad un 20%. Abbiamo acquisito due anni fa dressforless, outlet permenente in Germania con un target nord europeo, la strategia è quella coerente negli anni di restare leader nei mercati dove siamo presenti. Questo innovando sempre e facendo scouting nell’area brand per cercare i prodotti giusti, costruire le campagne vendita ecc… Lanciamo in Italia 2000 vendite evento, ognuna di questa ha all’interno 150-200 referenze. In più importiamo ed esportiamo marchi da un paese all’altro e vediamo se incontrano il gusto del mercato locale", precisa la manager.

http://it.privalia.com/public/index/classification/31


Privalia vanta oggi oltre 13 milioni di utenti registrati nel mondo, suddivisi tra Brasile, Spagna, Italia (3,2 mln di soci dai 2,7 mln del 2012), Germania e Messico e circa 500-600 marchi per Paese che hanno venduto i propri prodotti attraverso le sue vetrine.

Molto esplorato il mondo del design, dall’oggettistica ai mobili veri e propri, passando dal fashion al lifestyle. L'azienda, che ha chiuso il 2012 con un fatturato di 422 milioni di euro, prevede di mettere a segno nel 2013 una crescita a doppia cifra.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.