×
1 327
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
22 ago 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pringle of Scotland lancia il "Bulletin" in digitale e una capsule per Grace Kelly

Pubblicato il
22 ago 2014

Pringle of Scotland rilancia il suo magazine "Bulletin" in versione digitale, rivisitato e riproposto per il XXI secolo. Il numero 1 è già on-line da luglio con un esclusivo contenuto editoriale, l’intervista alla principessa Caroline di Hanover, che racconta la passata collaborazione nata in occasione del progetto "Pringle Archive" con la Professoressa Louise Wilson.

Il nuovo "Bulletin" digitale


Pubblicato in origine come newsletter interna per comunicare tutte le novità aziendali allo staff Pringle of Scotland di Hawick durante gli anni ’50 e ’60, il "Bulletin", grazie all’ausilio di piattaforme multimediali, offrirà diversi contenuti editoriali con interviste esclusive ai protagonisti e artisti legati al brand Pringle of Scotland, i behind the scene degli show e degli eventi e uno sguardo alla storia e agli archivi di un brand con quasi 200 anni di storia, sviluppati per i primi sei mesi in collaborazione con il team creativo di "AnOther Magazine".

Il "Bulletin" originale


Gli stessi contenuti saranno live sui canali Pringle of Scotland Facebook, Twitter e YouTube. Ogni numero conterrà capi direttamente acquistabili dal sito. Il primo numero sarà focalizzato sul "Pringle of Scotland Archive Project", realizzato nel 2012. Gli utenti potranno scoprire la ricostruzione di un archivio nata grazie alla collaborazione con una delle più antiche istituzioni della moda, la Saint Martins College of Arts di Londra.

Una maglia della capsule per Grace Kelly realizzata da PoS con la Saint Martins


Il progetto "Princess Grace: More than an Image", è stato poi un emozionante percorso, attraverso il quale Pringle of Scotland ha chiesto a un gruppo di studenti della Saint Martins di effettuare una ricerca sullo stile della Principessa Grace di Monaco, focalizzandosi sul suo guardaroba quotidiano, sui capi knitwear e firmati Pringle of Scotland che più amava indossare. La capsule che è scaturita da questa collaborazione è attualmente in vendita sul sito www.pringlescotland.com.

Una maglia della capsule per Grace Kelly by PoS+Saint Martins


Il marchio Pringle of Scotland è stato fondato nel 1815 nel luogo di nascita dell’industria scozzese della maglieria. Fin dall’inizio, la sua innovazione tecnica lo ha portato all’introduzione della maglieria come capo d’abbigliamento a pieno titolo, alla creazione del classico twin-set e all’inconfondibile motivo a losanghe, l’argyle pattern.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.