×
1 347
Fashion Jobs
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
Pubblicità
Pubblicato il
9 mag 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Princesse tam.tam non rinnova la licenza con Kookaï Lingerie

Pubblicato il
9 mag 2010

9 mag 2010 - La collezione autunno-inverno 2009 chiude l'ultimo capitolo della storia di Kookaï Lingerie con Princesse tam.tam (del gruppo Fast Retailing). Quest'ultima ha deciso di porre fine al contratto di licenza che la legava, in partnership con Vivarte (gruppo che possiede il brand Kookaï), a Kookaï Lingerie. Un contratto che doveva terminare nell'agosto 2011. Il gruppo giapponese ci riferisce di non averlo voluto rinnovare, e annuncia come ultima collezione quella per la primavera-estate 2010, ma secondo la nostra fonte, "questa non è mai stata consegnata".

Kookaï Lingerie cesserebbe ogni attività e, per il momento, Kookaï rimane silenzioso, senza fornire alcuna delucidazione circa eventuali suoi progetti relativi a questo segmento.

Sempre secondo la nostra fonte, Fast Retailing ha molto criticato i risultati insoddisfacenti della lingerie Kookaï (un risultato netto di -162.000 euro e circa 7 milioni di fatturato nel 2009, contro i 12,6 milioni del 2003, secondo i conti depositati presso la cancelleria del Tribunale da Kookaï Lingerie), ma molti dipendenti precedenti lamentano che si tratta una morte annunciata. "E' evidentemente strategico”, ci dice la fonte, ma “assolutamente antieconomico”. Da tempo non erano più fatti investimenti su Kookaï Lingerie, niente più esportazioni, le linee erano state ridotte, i dipendenti che se ne andavano non erano più rimpiazzati. Ci sarebbe stato bisogno di investire risorse per sviluppare il marchio, per non farlo uscire dal circuito dei grandi magazzini, ma evidentemente non è stato considerato interessante da Fast Retailing far continuare Kookaï Lingerie sulla piattaforma di Princesse tam.tam".

Il nostro interlocutore aggiunge che arrivati al numero di venticinque, "i dipendenti di Kookaï Lingerie si sono visti proporre quasi tutti un posto di lavoro equivalente all'interno del gruppo, alcuni sono stati visti andare via con una busta".

Di Julie Mangaud (versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.