×
705
Fashion Jobs
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Head of Design
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Senior Export Manager - Vendite - International Account
Tempo Indeterminato · BIELLA
FOURCORNERS
Sales Manager South Europe
Tempo Indeterminato · MILAN
CONFIDENZIALE
District Manager Nord Est
Tempo Indeterminato · VENEZIA
UMANA SPA
Responsabile Della Logistica
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile di Produzione Maglieria Jersey
Tempo Indeterminato · VARESE
EXPERIS S.R.L.
Senior Product Manager Haircare&Cosmetics
Tempo Indeterminato · PADOVA
EXPERIS S.R.L.
Real Estate Manager - Premium Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO ITALIA SPA
Resposabile Amministrativo/a Settore Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Direttore Supply Chain
Tempo Indeterminato · PADOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Export Russian Speaker - Azienda Moda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea Retail Security Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Tecnico Produzione Maglieria
Tempo Indeterminato · ROVIGO

Primadonna Collection punta ai 370 negozi per il 2015

Pubblicato il
29 mag 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Primadonna SPA, che appartiene a Tatarella distribuzione, realtà con oltre 50 anni di storia nella distribuzione all'ingrosso di calzature, ha messo il turbo sul suo sviluppo retail italiano ed internazionale. Dopo aver lanciato nel 2001 Primadonna Collection, Valerio Tatarella, CEO e fondatore del progetto, ha inaugurato nel 2005 il primo negozio del brand a Bari e dal 2009 è partito il progetto franchising. Oggi i negozi sono 310, in 18 nazioni: 250 punti vendita sono in Italia, di questi 80 sono di proprietà, gli altri in affiliazione.

Primadonna Collection PE 2015


"Il nostro obiettivo per la fine del 2015 è di arrivare a 370 negozi, con l’apertura di almeno 3-4 mercati esteri: Turchia, Polonia, Russia (San Pietroburgo) e India, in cui apriremo in franchising. La media degli opening è di circa 60 negozi l’anno, ma in crescita dal 2015, con una percentuale di circa una quarantina di punti vendita in Italia e una ventina all’estero", ha spiegato a FashionMag il CEO Valerio Tatarella. "Il nostro secondo mercato estero, dopo la Spagna, è la Francia, dove siamo presenti oggi con 6 store, a Strasburgo, Clermont Ferrant, Digione, Grenoble, Nantes, aperta a fine maggio, e Bastia, in Corsica, inaugurata a inizio maggio. A settembre apriremo il primo monomarca a Parigi, in Rue de Chaussée D’Antin, nonchè un nostro ufficio nella stessa location. In Francia abbiamo anche diversi contatti per aperture in franchising che ci permetteranno, entro fine anno, di arrivare a 10 negozi nel Paese, con altri opening già certi a Nizza e a Tolosa", precisa il CEO.

Uno store Primadonna Collection


Il fatturato aziendale 2014 si è attestato a 80 milioni di euro (+30%), ma il sell out di tutti i negozi Primadonna è di 130 milioni (perchè il progetto franchising prevede una quota che rimane agli affiliati, ndr). Risultati realizzati per il 90% in Italia, ma "all’estero la Spagna, con 22 negozi, è il nostro primo mercato e arriveremo anche qui a circa una trentina di store entro fine anno. Prevedo che nel 2015 supereremo i 100 milioni di euro di fatturato aziendale e che nei prossimi 3-4 anni il 50% sarà realizzato a livello internazionale", aggiunge Tatarella.

Fuori dall'Europa sarà l'America uno degli obiettivi su cui Primadonna punterà maggiormente. Negli Stati Uniti il brand conta già 2 negozi a Pittsburgh e 2 in New Jersey, mentre a giugno verrà inaugurato il primo store a Miami.
 


L'azienda, che ha il suo quartier generale a Bari, annovera anche un ufficio in Cina, uno a Madrid, uno in Libano, uno aperto a metà maggio a Milano e Parigi, previsto per settembre.

Il core business di Primadonna è la calzatura donna, che rappresenta l'80% della produzione in termini di fatturato, con un prezzo medio di vendita di circa 50 euro. Il 20% del fatturato è rappresentato dalle collezioni di borse, accessori e da qualche capo di abbigliamento (piumini, felpe, t-shirt).
 

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.