×
1 499
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
7 lug 2016
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Prima MU: raddoppiati espositori e visitatori

Pubblicato il
7 lug 2016

Gli espositori della seconda edizione di Prima Milano Unica, il salone di Milano Unica dedicato alle pre-collezioni Made in Italy tessili-accessori, sono più che raddoppiati rispetto alla prima edizione, con 134 aziende presenti alla manifestazione (arrivate da Italia, Francia, UK, Giappone, Portogallo e Slovenia) contro le 66 del 2015. Le aziende presenti sono state premiate dal numero altrettanto raddoppiato di clienti. 1.447 aziende hanno infatti visitato la 2^ edizione di Prima MU il 6 e 7 luglio a Fieramilanocity, per un totale di 2.900 operatori.


La giovane fiera, diretta emanazione di Milano Unica, è stata realizzata con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico, del suo braccio operativo internazionale Agenzia ICE, dell’associazione di categoria Sistema Moda Italia e del Comune di Milano, con partner Banca Sella e Woolmark.

A Prima MU sono stati presentati i materiali più pregiati per le collezioni Uomo e Donna; i materiali d’avanguardia per il mercato “fashion”; la tradizione e l’innovazione nel tessuto per camiceria; gli accessori.

“Milano Unica non è tradizionalmente interessata ai numeri, ma sempre e solo alla qualità dei clienti. Questa volta, però, poiché la qualità è di per sé la più alta immaginabile, non possiamo non comunicare questo incremento eccezionale che ha premiato un’offerta esclusiva al mondo, perché composta da collezioni Donna e Uomo di pari livello”, chiosa Ercole Botto Poala, Presidente di Milano Unica.

Tra i marchi presenti: Brooks Brothers USA, Vivienne Westwood, Max Mara con Laura Lusuardi entusiasta delle tendenze presentate da MU, Jill Sanders, Hugo Boss, Moncler, Giorgio Armani, Hermes, Stella McCartney, Harmont & Blaine, Ermenegildo Zegna, Chanel.

“Per quanto riguarda il mercato estero è stata registrata la partecipazione di 204 brand tra i più importanti al mondo provenienti da Regno Unito, Francia e Olanda per l’Europa, mentre per l’extra Europa è stata significativa la presenza del Giappone”, ha ricordato Massimo Mosiello, Direttore Generale di Milano Unica, che dà appuntamento all’edizione del 6-7-8 settembre della fiera internazionale del tessile (la 23esima) che avrà una veste completamente rinnovata e dedicata al tessile Uomo e Donna di alta gamma, e avrà la sua nuova sede nel complesso fieristico di Rho.

“La maison internazionale di Milano Unica punta all’eccellenza. Non ci si stupisca se definisco Prima MU “maison internazionale”, di fatto lo è nell’accezione storica di casa della moda. Perché la moda qui è a casa e vi trova sostanza, forma, colore […] A Prima MU si scelgono i tessuti, un’offerta uomo/donna esclusiva, che saranno poi plasmati in forma, anima, spirito del design. Il MoMa di New York dedicherà prossimamente, per la prima volta, una mostra alla moda, non suoni perciò come un’eresia accostare il nostro semilavorato e il prodotto finito a una forma d’arte”, ha affermato il Presidente di Milano Unica, Ercole Botto Poala.

“Il mercato, sempre più frazionato in nicchie di gusto e di prodotto, sempre più esigente in qualità ed ecosostenibilità, ha trovato la sua casa per anticipare i tempi di produzione. Si tratta soprattutto di brand con negozi monomarca, che riempiranno di contenuti innovativi i propri spazi nei nuovi tempi della nuova moda. Attraverso di essi, il comparto tessile-accessori italiano, coadiuvato da una piccola offerta europea e giapponese, arriverà nelle più importanti vetrine del mondo con il tocco di originalità dato dalla customizzazione del prodotto”, ha aggiunto nella nota ufficiale Botto Poala.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.