×
1 533
Fashion Jobs
PESERICO
Coordinamento Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · CORNEDO VICENTINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Outlet District Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CONFIDENZIALE
Responsabile Commerciale Italia/Estero
Tempo Indeterminato · PESCARA
BENETTON GROUP SRL
Area Manager Centro - Franchising
Tempo Indeterminato · BOLOGNA

Prêt-à-Porter Paris: un nuovo inizio?

Pubblicato il
today 9 feb 2010
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Parigi 9 febbraio 2010 - Dopo un 2009 difficile, Prêt-à-Porter Paris aspettava il primo appuntamento del 2010 con impazienza. Gli organizzatori del rendez-vous parigino con la moda femminile sembrano soddisfatti. Non comunicano più il numero dei visitatori "un numero che non rivela la qualità di un salone", ma sottolineano che c'é stato un +22% di presenze nella giornata di domenica 24 gennaio.

Copyright FashionMag.com


"Sono contento che le orientazioni prese siano già visibili, in particolare la chiarezza dell'offerta e migliori servizi". Ha commentato René Pérès, direttore generale del salone e di GL Events.

"Mi é sembrato che ci fossero più dettaglianti francesi e questo ha permesso di compensare il calo delle presenze internazionali, in particolare dei Russi e degli Ucraini", ha commentato Jean-Henri Martin de Fuego.

Anche gli espositori hanno confermato la loro impressione di ripresa rispetto all'edizione di gennaio 2009: "il mercato è di nuovo dinamico, forse in maniera diversa e con meno visitatori, ma di maggiore qualità" ha dichiarato Fabrice Raoul, direttore commerciale di Didier Parakian.

Réné Pérès conlcude sottolineanco che il salone è deciso a conquistare nuovi brand: "La gamma di moda femminile che presentiamo é già molto diversificata. Cio' che vogliamo è incrementare la presenza di marchi di certi paesi che non sono ancora abbastanza presenti da noi rispetto alla loro offerta nel settore".

Di Elena Passeri (Fonte: B. Joly)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.