×
1 349
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Pubblicato il
12 ott 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Premiere Classe Tuileries e Paris sur Mode Tuileries: meno visitatori ma più Vip buyer

Pubblicato il
12 ott 2016

Premiere Classe Tuileries e Paris sur Mode Tuileries, che si sono svolti dal 29 settembre al 2 ottobre durante la Paris Fashion Week, hanno registrato una flessione del -4% dei visitatori rispetto all’edizione dello scorso anno, ma un incremento dei buyer considerati “Vip”.

Leggera flessione nei visitatori per le fiere Tuileries


Le fiere hanno infatti accolto quest’anno Vip buyer provenienti da 645 aziende, contro le 600 dello scorso anno, con un incremento del 7,5% e l’arrivo di buyer da nuovi store, come Hug dalla Cina, Robinson da Dubai (che sta per aprire un nuovo concept store) e We Public dalla Turchia.

Il numero di visitatori francesi è aumentato, passando dal 40% al 43% del totale. Per quanto riguarda i visitatori internazionali, l'Europa resta sempre al primo posto (55%), rappresentata in primis dall’Italia, poi dal Regno Unito, dalla Germania, dalla Spagna e infine dal Belgio.

Guardando ad Oriente, l’Asia con un 27% conferma i buyer giapponesi al primo posto. Il resto dei visitatori è arrivato dal Nord America (Canada e Stati Uniti) e dal Medio-Oriente.

Quest’anno le fiere Tuileries hanno effettuato importanti cambiamenti come la presentazione di identità visive differenti e di nuovi spazi espositivi, grazie all’installazione della nuova tenda di Paris sur Mode Tuileries a Place de la Concorde, che ha raddoppiato la capacità espositiva di tutta la fiera. Anche l’aggiunta di un’altra tenda lungo Rue de Rivoli ha permesso di organizzare al meglio gli spazi per garantire maggiore visibilità agli espositori.

Tra i brand che hanno presentato le loro collezioni ready-to-wear a Paris sur Mode Tuileries: Lupe, Amuse, Must, LeitMotiv, Niu, Smeet Urban Waves, Delfina Swimwear, Niu, Francesca Zunino. Molti i brand di accessori italiani che hanno presentato le loro collezioni SS17 a Premiere Classe Tuileries tra cui Loriblu, Laurafed, Borsalino, Il Bisonte, Attilio Giusti, Nanni, Alessandra Zanaria, Damico, Pugnetti Parma.

Infine quest’anno è stata inaugurata una nuova area dedicata al mondo degli accessori maschili con marchi come Buttero, Bleu de Chauffe e Bonastre, che ha dato spazio anche alle creazioni dei designer di ADC (Au Delà du Cuir) e del contest ANDAM.

“La dispersione degli eventi e delle presentazioni delle nuove collezioni durante la settimana della moda a Parigi costringe i buyer a recarsi in numerose e differenti location a Parigi con un enorme dispersione di tempo ed energia. È essenziale, pertanto, unire la moda parigina nel cuore di Tuileries al fine di ottimizzare i tempi dei buyer”, ha dichiarato Etienne Cochet, CEO di Premiere Classe Tuileries e Paris sur Mode Tuileries.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.