×
1 556
Fashion Jobs
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
Pubblicità
Pubblicato il
21 nov 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Preca Brummel: tante aperture e nuova licenza in arrivo

Pubblicato il
21 nov 2014

Il secondo semestre 2014 vede Preca Brummel, azienda specializzata nell’abbigliamento bambino 0-16 anni con i brand Brums, Bimbus e Mek, continuare nella sua strategia di espansione non solo all’interno dei confini nazionali ma anche e soprattutto all’estero. A partire dai mesi estivi, infatti, il Gruppo di Carnago (VA) ha segnato 3 nuove importanti opening nell’Europa centro-orientale e una in Italia, tutte con la formula ormai consolidata del franchising, a distanza di 25 anni dall’apertura del primo negozio con questa tipologia di affiliazione commerciale.

Negozio Brums ad Almaty


Ad Agosto è stato inaugurato il primo punto vendita Brums in Kazakistan e precisamente ad Almaty, la città più popolosa del paese, con 1.128.000 abitanti ed ex capitale dello stato fino al 1998. A inizio Settembre è stato aperto il negozio Bimbus a Kosice, nella Slovacchia dell’est, mentre due mesi dopo nella capitale Bratislava, all’interno del Centro Commerciale Bory ha fatto il suo debutto lo store Brums. In Italia invece spicca l’opening Bimbus, ad inizio novembre, a Bormio (SO), una tra le più note località turistiche italiane situata in Valtellina. Prima della fine dell’anno un secondo punto vendita Brums aprirà a Baku, capitale dell’Azerbaijan, nonché la più grande città e il più grande porto del paese e di tutto il Caucaso.

Con una leadership ormai consolidata in Italia, l’obiettivo aziendale per il futuro è quello di proseguire lo sviluppo della propria presenza non solo in Europa continentale, ma anche nel Medio Oriente, in Est Europa e nelle Americhe grazie alle numerose manifestazioni d’interesse da parte di importanti gruppi internazionali.

Apertura di Bimbus ad inizio novembre a Bormio (SO)


“Mercati in espansione per il prossimo futuro sono Polonia, Slovacchia, Paesi Balcani dell'ex Jugoslavia e Medio Oriente. Proprio in quest’area, entro Natale, dovremmo chiudere un deal con un importante player per un grande sviluppo nella zona nei prossimi 5 anni. Nello stesso arco di tempo prevediamo che il nostro fatturato, che si attesterà anche nel 2014 a 96 milioni di euro, stabile sul 2013, passi dall’attuale 5% estero, ad un 20-25%. Oggi infatti il nostro mercato principale è l’Italia, dove realizziamo il 95% delle vendite, seguito da Russia e Grecia. Il 60% del fatturato è fatto con il marchio Brums, il 30% con Bimbus, il restante 10% con Mek”, ha spiegato a FashionMag Carola Prevosti, Direttore Generale di Preca Brummel.

Ad oggi l’azienda annovera anche 120 concessions in Toys, Conbipel e Coin, con la previsione di arrivare a 150 nel 2015. “Con Conbipel siamo quasi arrivati alla saturazione, mentre lo sviluppo avverrà prevalentemente sui Toys e i Coin, dove alcuni corner si amplieranno passando dai 20mq attuali a circa 100mq”, precisa la Manager. “Cresce bene anche il nostro progetto con Havaianas: abbiamo aperto 14 negozi quest’anno, da aprile a settembre, nelle località turistiche italiane premium. Per il 2015 vogliamo consolidare e gestire gli attuali negozi e cogliere nuove eventuali opportunità in location strategiche e sempre di primissimo livello. Infine, a breve verrà anche presentata una nuova licenza kidswear in collaborazione con un importante brand di abbigliamento uomo. Per ora il nome resta top secret”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.