×
1 187
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
CONFIDENTIAL
Impiegato IT/Commerciale
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Manager Estero - Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
20 set 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Prada porta in Galleria la dolcezza di Marchesi

Di
Ansa
Pubblicato il
20 set 2016

Galleria Vittorio Emanuele II è diventata un po' più dolce con l'inaugurazione del nuovo punto vendita della storica pasticceria Marchesi all'interno di Prada Galleria. L'apertura rientra nel progetto del Gruppo, che aveva vinto la gara pubblica indetta dal Comune per gli spazi in Galleria, di rivitalizzare il salotto buono di Milano con una serie di offerte non limitate al solo shopping. 


Dopo l'apertura al piano terra di un negozio dedicato alle collezioni maschili, ora è la volta del mezzanino, dove l'architetto Roberto Baciocchi ha reinterpretato l'atmosfera e il fascino della storica pasticceria Marchesi di Via Santa Maria alla Porta. Dall'ingresso principale una scala in marmo verde con pareti in marmorino chiaro e due ascensori conducono al mezzanino. Al locale si può accedere anche dal negozio Prada Uomo con una scala in marmo bianco o con un ascensore in legno, ottone e cristallo.

All'interno, i 250 mq sono scanditi da finestre ad arco che si affacciano direttamente sulla Galleria. Sulle pareti, vetrinette luminose con mensole in cristallo dedicate alle specialità della casa. I banchi per la pasticceria richiamano lo stile degli arredi originali dello storico punto vendita, mentre tavoli con ripiani in marmo, poltroncine e divani in velluto verde completano l'arredo del locale, che sarà aperto tutti i giorni dalle 7.30 alle 21, come la pasticceria di via Montenapoleone, inaugurata un anno fa. Anche qui ci sarà la possibilità di fermarsi per il pranzo, l'aperitivo o il brunch.

Le prossime fasi di ampliamento dell'insegna Marchesi, acquistata da Prada nel 2014, prevedono "uno sviluppo puntuale e selezionato del progetto come retail diretto e non in partnership - spiega Stefano Cantino, Prada Group Strategic Marketing Director - con aperture a Shanghai e a Dubai nel 2017 o 2018".

Un'attenzione alla qualità del prodotto e della sua presentazione che passa anche per il recupero della saletta interna nello storico locale di Santa Maria alla Porta, che ha riportato il locale alla sua configurazione originale. Per quanto riguarda Prada Galleria, invece, dovrebbero aprire entro fine anno i 2000 mq di spazio espositivo della Fondazione, che saranno caratterizzati da strutture espositive dotate di impianti all'avanguardia per accogliere il pubblico in occasione di mostre, performance, presentazioni e convegni, esattamente come avviene nella sede di viale Isarco, inaugurata lo scorso maggio e subito diventata un nuovo e importante polo culturale milanese.

Il progetto in Galleria ha però un posto di riguardo per la maison milanese: proprio qui nel 1913 Mario Prada aprì infatti il suo primo negozio

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.