×
1 394
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
10 dic 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

PPR intende sviluppare Qeelin prioritariamente in Asia

Pubblicato il
10 dic 2012

Un marchio cinese di reputazione e fama mondiale. Questo è il futuro promesso a Qeelin, la nuova acquisizione del gruppo PPR. La griffe di alta gioielleria è stata lanciata nel 2004 dal francese Guillaume Brochard, ex leader della casa di alta orologeria Ebel, e da Dennis Chan, che opera come direttore creativo. “Il posizionamento di Qeelin e la sua identità sono davvero unici”, sottolineava lunedì Alexis Babeau, vicedirettore generale del polo lusso di PPR, in una conferenza stampa.

Qeelin possiede un negozio a Parigi, al Palais-Royal.


Senza rivelare le cifre esatte della transazione, il gruppo PPR ha assicurato che la struttura esecutiva di Qeelin sarà mantenuta attorno alle figure di Guillaume Brochard e di Dennis Chan, che rimarranno soci con una quota del capitale sociale. Allo stesso modo, la futura strategia di sviluppo deriverà dalla collaborazione tra PPR e il duo franco-cinese.

Per il momento, Alexis Babeau ha indicato le sue priorità per Qeelin: lo sviluppo di negozi in proprio a Hong Kong e nella Cina continentale. Sul lungo termine, la strategia di PPR intende far realizzare a Qeelin lo stesso percorso che hanno conosciuto i brand Alexander McQueen e Balenciaga, i cui fatturati si sono moltiplicati rispettivamente per 12 e per 11 dopo il loro ingresso nel gruppo PPR, secondo il vicedirettore del polo lusso.

Qeelin è la seconda griffe di gioielleria del gruppo PPR, che possiede anche il gioiello parigino Boucheron. Il marchio, che ha la sede a Hong Kong, possiede 7 boutique in proprio e 8 in franchising. Sono 3 le boutique che il brand possiede in Europa, una delle quali a Parigi, e i suoi gioielli sono anche disponibili, fra gli altri, da Colette a Parigi e da Restir a Tokyo. L'asse strategico di sviluppo di PPR punta sull'Asia, "un mercato particolarmente vivace e vigoroso" per il settore dell'alta gioielleria.

I prodotti Qeelin, dallo stile ludico e contemporaneo, oscillano fra i 2.000 e i 30.000 euro e hanno un prezzo medio di 4.000 euro. Ispirati dall'artigianato francese e dalle sue tecniche, i suoi gioielli utilizzano oro, argento e pietre preziose come lo zaffiro, il diamante, il rubino e la giada, quest'ultima la pietra cinese per eccellenza.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.