×
1 284
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MALIPARMI
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
FOURCORNERS
Sample & Production Planning & Innovation Director
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Production Planner Coordinator
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
IZIWORK
Area Manager - Abbigliamento Donna
Tempo Indeterminato · REGGIO EMILIA
ANONIMA
Pricing & Costing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Outlet Area Manager Northern Europe
Tempo Indeterminato · MONACO DI BAVIERA
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - lg Procurement & Purchasing Staff - Addetto/a Ufficio Acquisti Packaging Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
28 nov 2009
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

PPR cede Conforama?

Pubblicato il
28 nov 2009

Conforama, filiale di PPR, sarà "probabilmente" ceduta da qui a tre anni dal gigante della distribuzione e del lusso, che desidera concentrarsi su grandi marchi mondiali, ha dichiarato questa settimana a BFM il presidente e direttore generale dell'azienda di arredamento, Thierry Guibert.

Conforama
Conforama - Foto: AFP

Il presidente e direttore generale di PPR, François-Henri Pinault, aveva rivelato martedì scorso, in un'intervista al Wall Street Journal, che aveva intenzione di privarsi delle sue filiali distributive europee, fra cui le popolarissime Fnac e Conforama, senza fornire una scadenza, ma precisando che “prima si farà, meglio sarà”.

Dato che la filiale di arredamento non corrisponde più al nuovo orientamento aziendale, “è evidente che nei prossimi tre anni (...) probabilmente Conforama sera portata ad uscire dal gruppo PPR", ha affermato Guibert, aggiungendo che al riguardo non c'è “nessuna premura”.

Interrogato sul valore della filiale in prospettiva di una cessione, il presidente Guibert ha detto che non ha “nessuna idea di quanto vale Conforama". Uscire dal giro di PPR "non m'inquieta certo in modo particolare”; e inoltre, “chiunque sia l'azionista di riferimento, ci accompagnerà nel nostro progetto di sviluppo, se la strategia del gruppo è correttamente posta in essere”, ha assicurato Guibert.

Conforama, scalzata dalla sua posizione di numero uno dell'arredamento in Francia da Ikea dal 2008, aveva rivelato quest'anno l'adozione di una nuova strategia mirata ad “un posizionamento da discount”, ma con prodotti più moderni e nuovi tipi e concetti di negozio, per essere più “d'appeal” e maggiormente competitivi. I primi risultati sono “incoraggianti”, ha sottolineato il presidente Guibert. "Non abbiamo voluto intaccare i principi fondamentali del marchio, che devono restare il prezzo, la vicinanza”, ha ulteriormente insistito.

L'obiettivo del gruppo è “dal 2010, di riconquistare delle fette di mercato ai nostri principali concorrenti”, ha sottolineato. In quest'ottica, la società ha annunciato mercoledì di voler ricomprare la società di vendita a distanza La maison de Valérie (Redcats, PPR) per svilupparsi su internet.

Nel terzo trimestre, le vendite di Conforama hanno fatto registrare un calo del 9,5% attestandosi a 748 milioni di euro. Un piano economico-strategico del gruppo PPR prevede per l'azienda fino a 800 soppressioni di posti di lavoro.

Di Gianluca Bolelli

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.