×
1 284
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MALIPARMI
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
FOURCORNERS
Sample & Production Planning & Innovation Director
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Production Planner Coordinator
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
IZIWORK
Area Manager - Abbigliamento Donna
Tempo Indeterminato · REGGIO EMILIA
ANONIMA
Pricing & Costing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Outlet Area Manager Northern Europe
Tempo Indeterminato · MONACO DI BAVIERA
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - lg Procurement & Purchasing Staff - Addetto/a Ufficio Acquisti Packaging Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Di
Ansa
Pubblicato il
23 feb 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ports 1961 aumenta il volume

Di
Ansa
Pubblicato il
23 feb 2013

Uno strato solo non basta. La donna esigente, quella che corre tutto il giorno in città dietro ai suoi impegni, vuole di più: così raddoppia, aggiunge e poi moltiplica. Non per appesantire la già cupa stagione fredda, ma per creare volume.

Ports 1961, collezione A/I 2013-14


E' doppio il neoprene, per dare movimento alle ampie gonne, che se la donna facesse un giro di tacchi farebbe una ruota come quella delle bambine. Doppia è anche la seta, che non cade più leggera sul corpo, ma prende una forma precisa sulle camicie dalle linee pulite, e infine il cashmere, unito all'angora con una tecnica di saldatura.

La donna disegnata da Fiona Cibani, poi, sovrappone "per essere a proprio agio e comoda dalla mattina alla sera", spiega la stilista, con i cappotti over sulle gonne ampie e la camicia che sbuca dalle giacche e crea un effetto 3D. La signora della città, infine, moltiplica, e lo fa sulle bluse oversize, dove infiniti quadratini in macramé bianco e nero creano un effetto Damier che inganna l'occhio.

I materiali si combinano, la pelle con l'astrakan e la lana jacquard con la nappa, ma tutto arriva rigorosamente dall'Italia, anche se il marchio nasce in Canada e fa capo a una holding cinese quotata a Hong Kong, "perché il team, da quando il marchio è arrivato qui, è tutto italiano", spiega il direttore commerciale Gabriele Losapio.

L'obiettivo, infatti, è "continuare a fare come i salmoni e andare contro corrente", conclude Losapio. "Consolidandoci qui a Milano, magari con un monomarca nel cuore del quadrilatero, entro il 2015".

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.