×
1 458
Fashion Jobs
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
PALOROSA SRL
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
11 dic 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pomellato: Sabina Belli al timone del gruppo

Pubblicato il
11 dic 2015

Approdata in Kering nell'aprile del 2015 per dirigere il marchio Pomellato, Sabina Belli è stata, come previsto, promossa amministratore delegato del gruppo italiano di gioielleria, che comprende i marchi Pomellato e Dodo.

Sabina Belli


Forte di una ricca esperienza nel lusso, in particolare nei settori della gioielleria, dei vini & liquori e dei cosmetici, la manager italiana ha saputo imporsi senza difficoltà in questo periodo di transizione prima di prendere in mano l'azienda orafa milanese fondata nel 1967, considerata come uno degli ultimi importanti gioiellieri indipendenti d'Europa fino al suo acquisto nel 2013 da parte di Kering.

Il gruppo francese ha prelevato Sabina Belli da Bulgari (LVMH), dove ricopriva l'incarico di vicepresidente esecutivo dal 2012. Di fatto quest'ultima, che ha iniziato nella pubblicità approdando in L’Oréal Luxe nel 1991, ha condotto gran parte della sua carriera proprio all'interno del rivale di Kering, il colosso suo connazionale LVMH, dove entrò nel 1996 occupando diversi incarichi di responsabilità per vari suoi brand, dai profumi Christian Dior a LVMH Moët Hennessy, passando per Veuve Clicquot Ponsardin e infine Bulgari.

Come ricorda Kering nel suo comunicato, “Sabina Belli possiede una conoscenza raffinata del settore del lusso e dispone di una competenza solida nel campo dello sviluppo di prodotti di alta gamma su scala internazionale”.

Questa nomina sancisce il completamento definitivo dell'acquisizione complessiva di Pomellato. Andrea Morante, attuale AD del gruppo italiano di gioielleria, lascerà la società alla fine dell'anno, “al termine di un periodo di transizione in armonia con il nuovo direttore generale, previsto nell'ambito dell'accordo di acquisto”.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.