×
1 327
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
8 feb 2010
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Polo Ralph Lauren: risultati in miglioramento

Pubblicato il
8 feb 2010

6 feb 2010 - Mentre la sua boutique di Saint-Germain dovrebbe essere inaugurata entro quest'anno, il gruppo newyorchese ha annunciato mercoledì 3 febbraio i suoi risultati dei primi nove mesi di esercizio, partendo da fine marzo.

Ralph Lauren
Ralph Lauren, collection automne-hiver 2009/2010

Sulla base di questi dati, i negozi exclusive dell'azienda han permesso di compensare il calo di vendite nei multimarca. Nel corso del terzo trimestre (da ottobre a dicembre), il wholesale ha registrato una diminuzione dell'8% a 439 milioni di euro.

Un calo tuttavia pareggiato dal footwear e dal tasso di cambio favorevole. Invece, le vendite al dettaglio sono progredite del 6% prendendo in considerazione negozi dello stesso tipo, compreso anche RalphLauren.com, con un aumento del 13% delle vendite. In totale, le vendite nette trimestrali sono leggermente progredite a più di 850 milioni di euro.

Nel corso dei primi nove mesi sono però risultate in ribasso del 4% e hanno oltrepassato i 2,5 miliardi per un utile netto finale di 265 milioni.
In occasione della pubblicazione dei risultati, Ralph Lauren ha ricordato l'inizio "dell’avventura in Asia – una parte importante della strategia a lungo termine".

E Roger Farah, CEO della società, ha sottolineato che i ricavi ottenuti laggiù assicurano ormai un "controllo diretto delle operazioni sui mercati-chiave dell'Asia", fatto che ha permesso al brand di "sviluppare la distribuzione e introdurre nuove line produttive". Tenuto conto di queste cifre, superiori alle previsioni, il gruppo registra un calo degli utili netti compreso fra l'1 e il 4% contro la stima precedentemente prevista di un calo del 5%.

Di Gianluca Bolelli

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.