×
1 513
Fashion Jobs
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
5 mar 2013
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Police: fatturato 2012 a 340 mln di euro (+6%)

Pubblicato il
5 mar 2013

De Rigo Vision, produttore e distributore a livello mondiale di occhiali, festeggia il trentennale di Police, house brand di punta del Gruppo, con un fatturato retail complessivo generato nel 2012 dal marchio (occhiali più licenze) pari a 340 milioni di euro, in aumento del 6% rispetto al 2011 (una crescita di oltre il 60% vs il 2009).

Police, special edition per i 30 anni del marchio


Anche i dati globali del Gruppo sono positivi. Il 2012 si chiude con un fatturato per la divisione wholesale di 217 milioni euro registrando così una crescita di circa un 1,5% rispetto allʼesercizio precedente e confermando il trend positivo degli anni
passati.

Contemporaneamente allʼanniversario, il brand annuncia lʼaccordo di licenza siglato con Moda Fashion per lʼingresso nel settore abbigliamento. Nato nel 1983 come brand eyewear, il marchio si è infatti sviluppato anche in altri ambiti merceologici: i profumi realizzati con Mavive (dal 1997), gli orologi (dal 2003), i gioielli (dal 2005) - prodotti da PT Switzerland e distribuiti in Italia da Morellato - e la piccola pelletteria realizzata con Tavecchi (dal 2011).

“Quando abbiamo iniziato eravamo una piccola azienda di 15 dipendenti. Ora per Police lavorano 1.500 persone e il brand rappresenta oltre il 30% del fatturato wholesale del gruppo. Con questa licenza l'etichetta esprime ancora in pieno una volta la sua versatilità dando prova di essere a tutto tondo e ci fa avvicinare sempre più al nostro obiettivo di raccogliere tutti i prodotti a marchio Police in un unico concept store monobrand” ha dichiarato Michele Aracri, ad del Gruppo De Rigo.

Ultima novità dell'azienda di Longarone è Look Beyond, un progetto charity incentrato sulla realizzazione di un libro fotografico e di una Special Edition di occhiali per sostenere le “Crisi Dimenticate” di Medici Senza Frontiere. Il libro Look Beyond è realizzato da Giovanni Gastel.

Parte del ricavato delle vendite del libro e degli occhiali sarà devoluta a Medici Senza Frontiere con l’obiettivo di assicurare un trattamento completo a base di alimenti terapeutici pronti all’uso ad almeno 600 bambini malnutriti. Il progetto ha debuttato a Milano il 28 febbraio, precedendo di pochi giorni il MIDO, Kermesse internazionale dedicata al mondo eyewear.

Tornando invece a De Rigo Vision, lʼincremento del giro d'affari è in parte frutto delle strategie di internazionalizzazione che vedono Europa, Asia, Middle Est come mercati in forte crescita in particolare per i brand di segmento lusso del portafoglio aziendale.

In proposito ricordiamo che i licensing brand nel portafoglio del gruppo – che pesano circa il 60% del fatturato wholesale – sono: Blumarine, Carolina Herrera, Chopard, Ermenegildo Zegna, Escada, Fila, Furla, Givenchy, Guess, Lanvin, Loewe, Orla Kiely Tous, Victor Hugo. A questi si aggiungono i brand di proprietà: Police, Lozza e Sting.

Grazie allʼestesa rete wholesale, De Rigo Vision distribuisce in circa 80 paesi, soprattutto in Europa, Asia e nelle Americhe, attraverso 13 società con 18 divisioni commerciali e oltre 100 distributori indipendenti.

De Rigo Vision possiede anche una divisione retail, settore nel quale lʼAzienda si posiziona come uno dei più importanti attori per la distribuzione nel canale ottico grazie alle catene di proprietà General Optica (Spagna), Mais Optica (Portogallo), Opmar Optik (Turchia) e alle partecipate Boots Opticians (UK) e Sewon (Corea).

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.