×
1 558
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Di
APCOM
Pubblicato il
16 gen 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pitti Uomo torna a crescere: 23.300 i buyer

Di
APCOM
Pubblicato il
16 gen 2010

Firenze, 15 gen. - Torna a crescere il flusso di buyer di Pitti Immagine Uomo, la rassegna internazionale della moda maschile che si è chiusa oggi a Firenze: per questa edizione, secondo quanto afferma Pitti Immagine, le presenze sono state circa 23.300, con un incremento del 3% sulla scorsa edizione invernale di un anno fa che aveva attirato 22.700 compratori.

Copyright FashionMag.com



Oltre settemila le presenze dall'estero: molto bene, per Pitti Immagine, gli arrivi da Stati Uniti, Russia, Francia, Cina e Hong Kong, Spagna, Turchia, Corea, Danimarca, Norvegia; un po' in calo Germania, Giappone e Gran Bretagna. Negli ultimi anni la tendenza era stata quella di una lieve e costante flessione dei compratori, eccezion fatta per l'ultima edizione estiva che, in piena crisi, aveva visto mancare all'appello circa 1500 buyer.

"Allora è confermato - afferma con soddisfazione l'ad di Pitti Immagine, Raffaello Napoleone - la moda internazionale è ripartita da Pitti Uomo. Al grande lavoro degli espositori, al loro impegno messo nel presentare nuove collezioni, piene di ricerca, prodotto vero e immagine, all'ingegno dell'Urquiola nel ridisegnare gli spazi, all'interesse di stampa e tv, al successo dei talenti emergenti e al glamour degli eventi, all'energia proveniente da una Firenze tutta coinvolta e mobilitata, si è aggiunto alla fine il dato che forse non tutti si aspettavano: i compratori sono aumentati".

Impressioni positive, dice Napoleone, anche dai commenti dei compratori: "Sono molto positivi, in modo pressoché unanime - ha dichiarato - riportano l'entusiasmo di un nuovo inizio".

Fonte: APCOM