×
1 726
Fashion Jobs
SIDLER SA
HR Business Partner / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
10 gen 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pitti: l'uomo finto anticonformista

Di
Ansa
Pubblicato il
10 gen 2010

FIRENZE, 9 GEN - L'uomo che verrà, secondo le prime anticipazioni delle aziende che partecipano a Pitti Uomo, è un finto anticonformista che ama cambiare stile secondo i momenti della giornata; come da sempre fanno le signore.


Pitti Uomo 77

Così riesce a trovare l'occasione per indossare il camouflage, o mimetico, e la giacca stile militare, in nuovi colori che vanno dal rosso, al viola, fino al lampone (Italia Indipendent).

Ma quando vuole, sa essere formale e mette il vestito classico, rinnovato da linee slim, giacche e maglieria in prezioso cachemire (Cucinelli), anche in fantasie tartan e microdisegni (Gallo), portate sotto a piumini sempre più leggeri, svuotati o elastici, oppure, per cambiare, sotto a parka che ricordano l'eskimo degli anni Settanta (Herno).

A lui piace anche il bomber reversibile in cachemire e tessuto idrorepellente e proprio non può fare a meno anche del cappotto, sempre in cachemire per carità, nei toni del grigio (Angelo Nardelli), altro colore protagonista della nuova moda maschile. Lo stile militare può essere uno spunto anche nel guardaroba più elegante. Codice militare e sartoriale s' intrecciano dando vita a giacche dai nuovi revers retrò, più morbidi, nei jersey di lana infeltriti, mescolati a grintosi cotoni spalmati da biker. Fa parte dello stile militare anche il classico abbigliamento della marina, di cui, capo irrinunciabile è il peacot.

Vengono reinterpretati il military blazer e il parka, in cordure nylon dagli interni reversibili o rimovibili, accessoriati da dettagli ricercati. Il nuovo grigio è il colore dominante dell'abbigliamento formale, illuminato da lame di colore e nuove trame che vi accostano rosa, viola e soprattutto rosso. Il colore s'inserisce nella ricerca di nuove disegni, tecniche di lavorazione e combinazioni cromatiche.

Così il marrone, colore detestato dall'uomo anticonformista, è reso sofisticato se abbinato al panna, al verde chiaro, al verde british o al blue royale. Il sapore british dell'outdoor di tradizione inglese si riconferma punto di riferimento. Capi caldi, protettivi e resistenti scelgono cotoni oleati o lane compatte a prova di spina. In più, la fantasia tartan ricorre, come un fil rouge, nelle fodere dei capospalla, nei nylon oleati, nella camiceria o nelle finiture di polo e pantaloni, ma anche reinterpretata su calzature e accessori.

L'aspetto sportivo dell'uomo nuovo si traduce nel piumino iperlight e tecnologico, un capo must che diventa territorio di sperimentazione. L'inclinazione sportswear conduce sulle piste da sci, per giungere ad un mood fine anni '70, fatto di giacche nylon e piumini in tessuti che ricordano le divise da sciatore, con imbottiture e interni costruiti. I nuovi piumini sono colorati e leggerissimi, danno prova di elevata capacita' isolante, resistenza alle pressioni esterne e elasticità tali da riuscire in breve tempo a recuperare la forma originaria.

La camicia diventa icona dell'equilibrio tra rigore e tendenza. E' un mosaico di stili (Bagutta), che non rinuncia ai dettagli artigianali, rinnovandosi nei colori e tessuti: azzurro intenso, grigio e testa di moro, verde e rosso. Infine l'eleganza senza tempo del polo, è nelle collezioni di Etiqueta Negra, Cavalleria Toscana e U.S. Polo Ass.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.