×
1 602
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
22 gen 2013
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pitti Filati al via a Firenze con 100 marchi

Pubblicato il
22 gen 2013

Pitti Immagine Filati, l’appuntamento internazionale di riferimento del settore dei filati per maglieria, si svolgerà alla Fortezza da Basso di Firenze dal 23 al 25 gennaio 2013. Protagonista di questa 72esima edizione, caratterizzata come le precedenti dedicate all’uomo e al bimbo al tema Bookswearmania, l’anteprima mondiale primavera/estate 2014 delle collezioni di filati per maglieria. Su una superficie espositiva di 20.000 metri quadrati saranno 100 i marchi totali che esporranno le proprie proposte per la prossima estate, 20 provenienti dall’estero.

Prosegue nella sua evoluzione la struttura dello Spazio Ricerca e dell’area Fashion at Work, osservatorio sperimentale dove vengono analizzate e lanciate le tendenze, lo Spazio Ricerca di Pitti Filati 72 esplora con 'Festa Fiesta Fest Festival', tema e titolo di questa stagione, la dimensione di festa, intesa come esperienza di condivisione e benessere collettivo, per apprezzare quanto di più ricco, colorato e positivo offrono le varie culture e regioni. Con la direzione artistica del fashion designer Angelo Figus e dell’esperta in maglieria Nicola Miller, e con l’allestimento dell’architetto Alessandro Moradei.

La sezione Fashion At Work di Pitti Filati da sempre riunisce espositori italiani e stranieri impegnati in consulenze stilistiche, progettazione punti e prototipi, stampa su maglia, macchine per maglieria, bottoni e minuterie, accessori e passamanerie, ricami e applicazioni, tintorie e finissaggi, quaderni di tendenza e bureaux de style, sistemi di codifica del colore, sistemi software per il disegno o la confezione. E a questa edizione approda a Firenze e all’area Fashion at Work Arteviva, la storica bottega artigiana di tessitura manuale famosa per i suoi storici telai in legno. Sensibilizzare i giovani addetti ai lavori, risvegliare la memoria storica dei più maturi del settore: è questa la missione dell’azienda Friulana. Durante i tre giorni di fiera il telaio sarà all’opera e il pezzo realizzato verrà donato a Pitti Immagine.

In concomitanza della fiera, la Stazione Leopolda di Firenze ospiterà Vintage Selection n.21, mostra-mercato di moda e oggettistica vintage e remake, il cui tema quest’anno è Missione Futuro: la fantascienza e il retro-futurismo, l’immaginazione del futuro che si pensava potesse realizzarsi a partire dagli anni Cinquanta/Sessanta/. E poi Future Trend, fil rouge della mostra I.Love.Archive3, attraverso fotografie raccolte all’interno dell’archivio di Pitti, indagherà il lato più innovativo della moda d’antan. In più, workshop tenuti da personalità di spicco delle più importanti scuole italiane di moda e design, un evento legato al mondo del teatro e un'esposizione di mezzi di trasporto vintage su 2 e 4 ruote.

In occasione di Vintage Selection, nello spazio Alcatraz della Stazione Leopolda verrà presentato in anteprima il progetto My Vintage Academy di Barbara Ricchi (www.myvintageacademy.com). Punto di partenza, un catalogo-archivio che raccoglie 30 anni di accessori che hanno fatto la storia dei più importanti fashion brand, prodotti all’interno del laboratorio artigiano Giorgio Linea, specializzato nella ricerca di nuove tendenze. Obiettivo di MVA è mettere a disposizione degli addetti ai lavori questo patrimonio di conoscenze attraverso una piattaforma digitale on line: uno strumento innovativo di ricerca per coniugare il passato del vintage con la tecnologia contemporanea.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.