×
1 558
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Pubblicato il
8 lug 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pitti: anche i Filati chiudono all'insegna della ripresa

Pubblicato il
8 lug 2010

FIRENZE, 8 LUG - Si conclude oggi alla Fortezza da Basso la 67/a edizione di Pitti Filati. Segnali di ripresa con 5.100 presenze in totale (un +4% rispetto ai 4.900 buyer intervenuti nel luglio 2009) e un incremento dei compratori esteri attorno al +10%. Molto buone le performance di un po' tutti i mercati esteri, tra i quali si segnalano Germania, Gran Bretagna, Francia, Stati Uniti, Spagna e Giappone.



“E’ un Pitti Filati che va ben oltre le aspettative iniziali – afferma Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine – e che rappresenta un’importante, energica conferma dei dati fatti registrare della filatura italiana nei primi mesi del 2010 (secondo Sistema Moda Italia, nel primo trimestre la produzione industriale del settore ha registrato una crescita del +8.6%). Le nostre aziende hanno lavorato molto bene in questi giorni, hanno incontrato tutti i più importanti top buyer e uffici stile a livello internazionale, venuti a Firenze con la voglia di fare ricerca, trovare e comperare i filati più giusti per le collezioni dell’inverno 2011. Sono dati e segnali che ci dicono chiaramente quanto la maglieria sia tornata di grande tendenza sul mercato, e confermano l’importanza dei filati italiani nella fascia più alta della produzione. E per l’eccellenza della produzione l’appuntamento con Pitti Filati si conferma ancora una volta irrinunciabile”.

Nei tre giorni del salone ha raccolto giudizi molto positivi anche l’ormai consolidata sinergia con PRIMA Moda Tessuto, i cui risultati di affluenza sono un segnale evidente di come l’abbinamento con i tessuti funzioni, e sia un servizio in più per i compratori internazionali.

Giudizi molto entusiastici, raccolti unanimemente tra compratori e giornalisti, anche per Move!, il nuovo Spazio Ricerca di Pitti Filati - con la direzione artistica di Angelo Figus e Nicola Miller, e realizzato grazie anche al grande lavoro fatto dagli studenti del Polimoda di Firenze, nel produrre i capi andati in scena.

Inoltre, da sottolineare il grande successo del concorso “Feel The Yarn” (nato dalla collaborazione tra Toscana Promozione, C.P.F. - Consorzio Promozione Filati e Pitti Immagine), dedicato agli aspiranti stilisti di maglieria provenienti da 5 scuole internazionali di moda, che hanno presentato capi realizzati utilizzando i filati di una selezione di aziende toscane. La giuria internazionale di giornalisti ed esperti ed il pubblico di Pitti Filati, chiamato a votare nei primi due giorni, hanno proclamato all’unanimità questa mattina il vincitore: è Viola Widjaja, studentessa della Fachhoschule, scuola di moda di Trier in Germania.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.