×
1 629
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Pubblicato il
9 gen 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pitti: accordo tra il Centro di Firenze per la Moda e Unicredit per le PMI

Pubblicato il
9 gen 2013

Aiutare le piccole e medie imprese italiane a internazionalizzare il business e conquistare nuovi mercati: ecco il nuovo accordo che il Centro di Firenze per la Moda Italiana ha sottoscritto con UniCredit. Il progetto "UniCredit International per la Moda" è stato presentato stamattina da Federico Ghizzoni, amministratore delegato di UniCredit Spa, nel corso della conferenza d'inaugurazione dell'edizione 83 di Pitti Uomo.

Stefano Ricci - Presidente CFMI, Federico Ghizzoni - AD Unicredit, Gabriele Piccini -Country Chairman UniCredit - F. Guazzelli


Si tratta di un progetto nato sulla base del già esistente Unicredit International, un modello di servizio nato per dare alle imprese italiane strumenti innovativi per portare il business all'estero, con incontri con imprenditori italiani ed esteri, consulenze specifiche sui nuovi mercati e sulle metodologie dell'export oltre a tutta una serie di servizi dedicati.

Con questo progetto il CFMI affiancherà la Banca nel cogliere le esigenze specifiche del settore e nel promuovere prodotti, servizi e iniziative per valorizzare il Made in Italy all'estero. Un progetto che ha risvolti anche di tipo occupazionale.

Obiettivo fondamentale è infatti anche il sostegno dell'occupazione e il supporto delle aziende che producono in Italia, forza e sostegno del Made in Italy. Condizione necessaria per ottenere i servizi della Banca: l'azienda deve produrre al 100% in Italia.

A margine della manifestazione Ghizzoni ha anche ricordato come la nuova linea sulla liquidità, decisa secondo i criteri previsti dagli accordi di Basilea 3 di domenica scorsa, consentirà alle banche di sciogliere la stretta sul credito.

"La paura che avevamo tutti - ha detto Ghizzoni - era di non poter fare credito per dover rispettare regole molto restrittive sulla liquidità. Oggi abbiamo più chiarezza e quindi immaginiamo che le banche saranno più disposte a far credito soprattutto a medio termine: questo era soprattutto il problema".

Buone notizie dunque per le imprese italiane.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.