×
1 550
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
16 gen 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Pinko lancia al Pitti Uomo una linea di calzature... da donna

Pubblicato il
16 gen 2015

Cosa c'è di meglio per far parlare di sé, quando si è un marchio iper-femminile, che di partecipare al salone maschile più importante e trendy del momento! Con uno stand ben visibile affacciato sul centralissimo Piazzale della Ghiaia, nell'ambito dell'87a edizione del Pitti Uomo, al quale interveniva per la prima volta, Pinko ha vinto la scommessa, suscitando la curiosità di molti buyer, che si precipitavano al suo stand.

Un modello della nuova linea di sneakers Pinko


No, il marchio di prêt-à-porter femminile del gruppo emiliano Cris Conf non si lancia nella moda maschile, ma è a Firenze per lanciare un'intera linea di calzature, di cui ha svelato in anteprima al Pitti la linea di sneakers-gioiello “Shine Baby Shine”, che sarà in vendita dall'inverno del 2016. Il resto della linea sarà presentato a Milano il 23 gennaio, per un totale di circa 80 modelli.

«Dopo alcuni test, abbiamo capito che dovevamo strutturarci maggiormente per rafforzare la nostra offerta di accessori. Abbiamo dunque creato una divisione dedicata, affidata a un manager con una grande esperienza in questo settore, allo scopo di realizzare anche delle borse, mentre la produzione è stata riportata in Italia in una prospettiva di sviluppo internazionale», spiega il presidente e fondatore del brand, Pietro Negra.

L'azienda, sottoposta negli ultimi due anni a una profonda ristrutturazione, annuncia una crescita del 4-5% per il 2014, puntando su un fatturato a 170 milioni di euro. «La redditività è considerevolmente migliorata e ci aspettiamo un 2015 di netta crescita», prosegue il titolare.

L’Italia rimane il mercato principale di Pinko, ma lo Stivale dovrebbe ridurre il proprio peso, passando al 50% delle vendite totali, contro il 70% del passato. Il suo primo mercato estero è la Francia (10% delle vendite). A Parigi, dove è già presente al civico 4 di rue du Faubourg Saint Honoré, il brand aprirà un secondo punto vendita di 200 m2, questa volta nel 16° arrondissement, in avenue Victor Hugo, 14.

Pinko ha anche investito molto in Russia, mercato che ormai supera il Regno Unito, visto che pesa per il 10% sul fatturato totale. Il marchio di Fidenza (PR) vi possiede 7 negozi e si appresta ad aprirne altri due. «Col nostro posizionamento strategico di griffe accessibile che propone un prodotto sofisticato a prezzi estremamente più bassi della concorrenza, non abbiamo sofferto della crisi russa. Là le nostre vendite son addirittura cresciute del 50%», afferma Pietro Negra.

In Cina, l'azienda parmense è sul punto di concludere un accordo «con un distributore molto importante». L’altro grande progetto del marchio della Cris Conf concerne gli Stati Uniti, in cui Pinko intende investire molte risorse quest'anno, sia nel canale della vendita all'ingrosso che nel retail, con il progetto di aprirvi 3 boutique, fra Miami e New York.

Il marchio continua inoltre a rafforzarsi in Europa attraverso l'apertura del primo negozio in Portogallo, del secondo in Belgio, e con la ricerca di nuove location in Spagna. Pinko, che ha 780 dipendenti, è attualmente distribuito tramite una rete di 185 punti vendita monomarca e 974 clienti multimarca.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.