×
1 386
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Piazza Sempione arricchisce la sua rete di vendita

Pubblicato il
today 7 apr 2010
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

7 apr 2010 - Piazza Sempione amplia la sua rete retail e wholesale dagli Stati Uniti all'Asia, passando per l'Europa. Infatti, dopo cinque aperture in proprio nel 2009 (di cui quattro negli USA con Chicago, Washington, Philadelphia, Seattle e una a Taipei), il brand italiano punta per il 2010 su Milano e New York per crearsi delle vetrine immagine.

Piazza Sempione
Campagna pubblicitaria Piazza Sempione

Presente da dieci anni in Giappone con un distributore locale - Sanki Shoji -, la griffe si rafforza in Asia (che rappresenta oggi il 10% del suo giro d'affari, contro il 50% degli USA e il 40% dell'Europa). Un nuovo spazio è appena stato terminato a Taiwan, e "prevediamo di aprire cinque nuove boutique in più in Corea nei prossimi tre anni, in quanto questo mercato risponde benissimo al nostro marchio", ci precisa Cristina Cavatore, Direttrice della Comunicazione.

Piazza Sempione concentrerà anche molti dei suoi sforzi sulla Cina, dove è alla ricerca di partner, e dove vuole inaugurare due negozi, a Shanghai e a Pechino.

La sua rete multimarca non conosce cali. In Francia, per esempio, Piazza Sempione può contare su 70 punti vendita e prevede "una crescita nell'ordine del 10%" per il 2010.

Ricordiamo che la griffe possiede 13 boutique nel mondo e 600 punti vendita multimarca in totale, di cui 400 in Europa.

Di Julie Mangaud (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.