×
1 383
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
28 nov 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Philip Watch presenta il suo museo itinerante

Pubblicato il
28 nov 2012

Philip Watch, storico nome dell’orologeria italiana nato a Napoli nel 1858, ha svelato il 27 novembre il suo Museo Ritrovato, un progetto che ripercorre la storia del marchio attraverso oltre 150 anni di tecnologia svizzera e design italiano.


Matteo Marzotto, Ambassador di Philip Watch. L'intero compenso destinato al testimonial è devoluto a favore della fondazione contro la Fibrosi Cistica (FFC Onlus)

Modelli, disegni, immagini, cataloghi, sono stati raccolti negli anni e oggi minuziosamente analizzati con il duplice obiettivo di ricostruire l'enorme patrimonio storico di un brand che è all'origine dell'orologeria italiana. Attraverso questa analisi vengono forniti una serie di suggerimenti per imparare a “leggere” un orologio, comprendendone le particolarità tecniche e progettuali.

”Il nostro è un marchio che da più di 150 anni unisce perfettamente tecnologia svizzera e design italiano: un connubio unico nel mondo dell’orologeria. Una storia che con questo progetto vogliamo far conoscere a livello internazionale", ha spiegato Massimo Carraro, Amministratore Delegato del Gruppo Morellato&Sector.

Grazie all'importante processo di internazionalizzazione realizzato dal Gruppo Morellato, che ha acquisito Philip Watch nel 2006, gli orologi storici protagonisti del Museo Ritrovato viaggeranno per i Paesi in cui è presente il brand, diventando un museo itinerante. Quello virtuale, insieme all'e-book, sono consultabili al sito www.philipwatch.net.

Dal 2010 Philip Watch è partner della Fondazione Fibrosi Cistica (FFC), che vede l’impegno di Matteo Marzotto, tra i fondatori e Vicepresidente della Fondazione no profit, come Ambassador del brand. Grazie anche a questa charity partnership sono state realizzate importanti scoperte per la cura della malattia. "Sono nel consiglio di amministrazione di Morellato da prima che decidessimo, con il Dott. Carraro, di collaborare per questa corporate social responsability che ha dato i risultati sperati. La nostra associazione è l'unica ad oggi in Europa, abbiamo oltre 500 laboratori e 200 progetti di ricerca finanziati, con oltre 13 milioni di euro investiti dal 1997. Un mese fa il Professor Mastella, Direttore Scientifico della Fondazione, è rientrato da un viaggio di ricerca negli Stati Uniti, dove c'é un'associazione grandissima per la ricerca sulla Fibrosi Cistica, annunciando che una via risolutiva c'é. In vent'anni l'attesa di vita media dei pazienti colpiti dalla malattia è raddoppiata, ma ora pensare che ci sia una soluzione definitiva è rincuorante davvero", ha concluso Marzotto.

Philip Watch ha rinnovato per il prossimo biennio la partnership con la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus, iniziata nel 2010, con una donazione di 220.000 euro per due nuovi progetti di ricerca e per sostenere il laboratorio del Servizio Nazionale sulle Colture Primarie.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.