×
1 215
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
26 set 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

PFW: Antonio Grimaldi debutta a Parigi con il prêt-à-porter

Di
Adnkronos
Pubblicato il
26 set 2013

Antonio Grimaldi debutta nel pret-à-porter a Parigi e inaugura un nuovo corso per la sua maison, sino ad oggi dedicata alla sola alta moda. La prima collezione primavera-estate 2014 ha sfilato il 25 settembre nello splendido Salon Vendome, al numero 9 di Avenue Hoche.

PFW: Antonio Grimaldi, collezione P/E 2014 - Foto: Adnkronos


Tante le ospiti, tra le quali Margaret Luce, attrice e produttrice statunitense e 'mecenate della moda'; Lamia Kashoggi; Kasia Al Thani, principessa figlia dell'Emiro del Qatar; Marpessa; l'ambasciatore dell'Italia a Parigi Giandomenico Magliano con la moglie.

L'ispirazione arriva da un viaggio in Thailandia, in particolare dall'immagine del full moon party, la festa che si tiene a ogni notte di luna piena nella spiaggia di Haad Rin, sull'isola di Koh Phangane, che si traduce, in termini di colore nel verde delle foreste, giallo della sabbia e turchese del mare, mentre cristalli vulcanici assicurano riflessi di luce.

La collezione gioca sui contrasti tra volumi over e più sinuosi e fluidi, tra il geometrico e il destrutturato. Lo si vede nelle giacche in pizzo che richiamano la classica 'gabbia' dei pescatori in paglia. Anche le linee dei pantaloni seguono la contrapposizione stretto e morbido, ma sono sempre ispirate a un gusto 'etno-chic', che siano corti al ginocchio, ad anfora o bicolore.

Grimaldi, salernitano con quartier generale a Roma, ha scelto Parigi per il debutto nel prêt-à-porter, perché "provengo dall'alta moda e qui sono le mie clienti e le mie buyers. Resto fedele a Parigi, perché la mia collezione è molto vicina all'haute couture", spiega.

La distribuzione della griffe è internazionale, ma raccoglie ampio consenso soprattutto in Medio Oriente, Giappone e ora anche Stati Uniti. E' basato a Londra il distributore (Amf showroom) che si occuperà del prêt-à-porter. "Si è verificato un cambiamento culturale che ha coinvolto l'alta moda. L'abitudine di indossare abiti importanti per una festa, un evento, o un party la sera è ormai appannaggio del Medio Oriente e dei Paesi del Far East", spiega Grimaldi, osservando che in Italia, ma anche in Europa "non è più costume. L'haute couture si indossa solo per eventi molto speciali, come ad esempio il Festival del Cinema".

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.