×
1 595
Fashion Jobs
LABO INTERNATIONAL
Export Business Development Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Manager - Lombardia e Sicilia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · SALERNO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Pubblicato il
23 set 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Peuterey mette il turbo all'estero e lancia una nuova linea

Pubblicato il
23 set 2015

Peuterey accelera il ritmo di sviluppo ed espansione internazionale grazie ad un progetto che prevede importanti investimenti sul brand, la ridefinizione dei canali distributivi, la razionalizzazione delle collezioni e un’innovazione dello store concept. Il marchio di proprietà del Gruppo Peuterey, presieduto da Francesca Lusini, ha avviato un piano di rilancio lo scorso febbraio, affidando a Francesco Pesci la carica di Amministratore Delegato.

IT JACKET per la PE 2016, spolverino verde militare “Talitha” dalle volumetrie allungate


I progetti di crescita e globalizzazione, oltre al consolidamento in Italia (il cui fatturato rappresenta attualmente il 72% dei ricavi) e in Europa, prevedono il rafforzamento delle aree già attive come la Corea e il Giappone, e la conquista di mercati quali Stati Uniti, Russia e Cina.

"L'espansione retail vedrà il massimo sforzo dell'azienda in Cina, dove nei prossimi 5/6 anni verranno aperti circa 2-3 punti vendita all'anno, per un totale di circa 20. Oggi ne abbiamo 7 (di cui 3 sono outlet)", ha spiegato a FashionMag Francesco Pesci. "In Europa, invece, ci interessano alcune città, quali Londra e Monaco di Baviera, dove stiamo cercando le location più adatte e vorremo inaugurare i nostri primi store entro un paio d'anni. Sempre entro un paio d'anni prevediamo anche un indirizzo a New York, sebbene negli Stati Uniti privilegiamo una distribuzione tramite multimarca. C'è poi Tokyo, dove abbiamo un distributore e pensiamo di aprire un negozio. Tutte le aperture menzionate saranno fatte direttamente dall'azienda e saranno di proprietà", conclude l'AD.

Altra novità è la nascita di una nuova linea interamente Made in Italy, che debutterà con l'AI 2016/17 e diventerà punta di diamante della distribuzione top class di Peuterey, con un Direttore Artistico dedicato, la cui identità sarà svelata a gennaio 2016, in occasione della Men’s Fashion Week di Milano. Si chiamerà Peuterey Studio, ad indicare la grande ricerca di materiali, dettagli e costruzione, sarà per uomo e donna e verrà pensata come un total look di nicchia, con proposte che spazieranno dai capospalla, alla maglieria, dal pantalone allla camicia. Il posizionamento prezzo sarà del 30% più alto rispetto alla linea Peuterey.

Un intenso lavoro sarà inoltre compiuto sull’immagine e sull’essenza delle collezioni Main uomo e donna, dove i remake stagionali dei capi storici del brand saranno accompagnati da un efficace ampliamento della proposta, dal capospalla alle diverse categorie di abbigliamento.

L'azienda, che ha in portafoglio i marchi Peuterey (che pesa da solo per il 90% del fatturato) Geospirit e Postcard, ha chiuso il 2014 con un fatturato consolidato di 75 mln di euro, in linea con il 2013, ma con con una crescita del fatturato estero. Peuterey può oggi contare su una rete di 16 flagship, tutti di proprietà.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.