×
1 427
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
Pubblicità

Permira cede l’ultima quota detenuta in Hugo Boss

Pubblicato il
today 17 mar 2015
Tempo di lettura
access_time 3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Permira ha annunciato che Red & Black, la holding company controllata dal fondo Permira IV, ha collocato sul mercato un totale di 8,4 mln di azioni Hugo Boss, cedendo così anche l’ultima quota detenuta nella casa di moda, pari al 12%.

Una proposta Hugo Boss - Hugo Boss


Questo collocamento segna l’uscita definitiva dei fondi Permira dall’investimento in Hugo Boss dopo oltre sette anni di partnership e dopo la vendita di Valentino nel 2012.

“Siamo molto orgogliosi di aver sostenuto Hugo Boss negli ultimi anni poiché
l’azienda è cresciuta fino a diventare uno degli otto fashion brand di maggior
valore a livello globale”, ha dichiarato Jörg Rockenhäuser, Managing Partner di
Permira in Germania. “Con il supporto dei fondi Permira, Hugo Boss ha compiuto
la trasformazione da wholesale supplier a brand retailer in rapida crescita. Il
gruppo è oggi posizionato nel modo più favorevole per cogliere le future
opportunità di crescita data la continua espansione del suo canale retail e del suo portafoglio di abbigliamento femminile”.

Sotto il controllo del fondo Permira IV, Hugo Boss ha conquistato una posizione di rilievo nel segmento del lusso ed ha accelerato in modo significativo la sua crescita a livello internazionale, soprattutto in Asia. L’azienda opera oggi in oltre 120 paesi e ha più che triplicato il numero di punti vendita gestiti direttamente con una più alta redditività.

“Permira ha intuito il forte potenziale di Hugo Boss fin dall’inizio e ha sempre agito quale partner affidabile”, ha dichiarato Claus-Dietrich Lahrs, CEO di Hugo Boss. “Nel corso degli ultimi anni, il team di Hugo Boss ha sviluppato una strategia molto mirata che ha supportato la forte crescita dell’azienda. Intendiamo continuare su questa strada”.

Dal primo investimento dei fondi Permira nel 2007 e sotto la guida del CEO Lahrs, le vendite di Hugo Boss sono cresciute del 60% a 2,6 miliardi di euro a fine 2014, con un EBITDA più che raddoppiato da 275 milioni di euro nel 2007 a 591 milioni nel 2014. Anche il titolo azionario sta registrando ottime performance, raggiungendo di recente il record di sempre. Al contempo, l’indebitamento netto dell’azienda si è ridotto significativamente. A riconoscimento della positiva performance finanziaria e del forte valore del brand, Hugo Boss ha ricevuto il premio tedesco “Best Brands 2015” nella categoria fashion.

Una proposta Hugo Boss - Hugo Boss


“La storia del successo di Hugo Boss sottolinea le competenze dei fondi Permira
quale primario investitore nel settore della moda a livello globale”, ha commentato Martin Weckwerth, Partner di Permira e membro sul Supervisory Board di Hugo Boss. “Hugo Boss è il perfetto esempio di come Permira sappia individuare le aziende con il maggior potenziale di crescita e supportare il management team nello sviluppo di ambiziosi piani di sviluppo a livello globale, creando ritorni vantaggiosi per gli investitori dei suoi fondi”.

I fondi Permira continueranno ad investire in aziende di moda con brand attraenti e con un potenziale di espansione simile a quello di Hugo Boss e Valentino. Tra le aziende di moda presenti nel portafoglio dei fondi Permira negli ultimi anni, il marchio italiano del lusso Valentino, il brand britannico Dr Martens, il fashion retailer New Look in UK e Cortefiel in Spagna.

Hugo Boss era stata acquisita nel 2007 quando una società controllata dai fondi Permira aveva rilevato la quota di maggioranza dell’azienda tedesca quotata Hugo Boss e il 100% di Valentino Fashion Group che comprendeva il brand Valentino e la divisione con le licenze, Marlboro Classics e M Missoni.

A novembre 2012, Valentino Fashion Group, insieme alla licenza M Missoni, era stato ceduto ad un veicolo d’investimento controllato da un primario investitore del Qatar per 710 milioni di euro. Nel corso degli ultimi due anni, Red & Black, la holding company controllata dal fondo Permira IV e da vari co-investitori, ha gradualmente ridotto la quota detenuta in Hugo Boss attraverso una serie di collocamenti di azioni.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.