×
1 600
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
Di
Adnkronos
Pubblicato il
13 ott 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Percassi acquista il complesso di Crespi d'Adda

Di
Adnkronos
Pubblicato il
13 ott 2013

Antonio Percassi, attraverso la holding Odissea, ha perfezionato l’acquisizione del complesso immobiliare di Crespi d’Adda, nella frazione di Capriate San Gervasio, in provincia di Bergamo, che è uno dei villaggi operai meglio conservati al mondo. Si tratta, ricorda il gruppo orobico, di un esempio unico di archeologia industriale, inserito dal 1995 nella lista del patrimonio mondiale protetto dall’Unesco. L’acquisizione è stata autorizzata dalla Soprintendenza ai Beni Architettonici e Culturali.

Scorcio del villaggio di Crespi d’Adda dal Nord - Foto: Villaggiocrespi.it


Il complesso immobiliare, che occupa una superficie di circa 90mila metri quadrati su un’area complessiva di circa 135mila mq., di cui 36mila mq. di bosco, risale al 1878 e fu dapprima opificio della famiglia Crespi, per diventare poi sede di attività manifatturiere, sempre in ambito tessile, con il passaggio alla Sti e alla famiglia Legler. Lo stabilimento ha ospitato per 125 anni attività produttive, fino al 2003, e tuttora le abitazioni sono utilizzate. Antonio Percassi riunirà a Crespi d'Adda le sedi delle diverse attività, ora a Bergamo e a Milano.

I nuovi uffici saranno operativi prima dell’inizio dell’Expo 2015, una volta finiti i lavori di restauro, che dovrebbero partire già all’inizio del 2014. L’immobile avrà una destinazione polifunzionale: oltre a diventare infatti il nuovo quartier generale del gruppo, con uffici e centri di ricerca, Crespi D’Adda sarà trasformato anche in un polo culturale e sede della neo costituita “The Antonio Percassi Family Foundation”.

“Sono entusiasta - dichiara Antonio Percassi - di aver portato a termine questa operazione. Il villaggio di Crespi d’Adda è uno splendido esempio di cultura illuminata del lavoro. E’ un onore per me poter trasferire qui la sede del gruppo, cercando al contempo di rilanciare questo sito, che merita un nuovo sviluppo, anche attraverso la promozione di attività culturali”.

Il gruppo, guidato dal presidente Antonio Percassi, opera in tre aree di business: la gestione di brand, sia propri (Kiko Make Up Milano, Madina e Womo nella cosmetica e Atalanta in ambito sportivo) che in partnership con altri operatori (Billionaire Italian Couture nella moda), il retail development, con lo sviluppo e gestione di reti commerciali di noti marchi (Gucci, Polo Ralph Lauren, Nike, Ferrari, Tommy Hilfiger, Levi’s), e nel settore immobiliare (i progetti di Westfield Milano, San Pellegrino Outlet Village, l’ampiamento di OrioCenter e altri), per lo sviluppo di grandi progetti immobiliari commerciali e direzionali.

Con sede principale nell’area di Bergamo, il gruppo è operativo con uffici anche a Milano, Parigi, Londra, Berlino, Madrid, Lisbona, Vienna, Zurigo e negli Stati Uniti, contando oltre 5mila dipendenti.

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.