×
1 798
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
24 set 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Patagonia interrompe il suo sourcing di lana da Ovis 21

Pubblicato il
24 set 2015

Il marchio statunitense di outdoor Patagonia non si rifornirà più di lana da Ovis 21, società argentina che gestisce e sviluppa una rete di produttori lanieri. La decisione è arrivata poco tempo dopo la pubblicazione da parte dell'associazione per la difesa degli animali PETA, di un video che mostra, fra le altre cose, condizioni terribili di tosatura delle pecore, che lasciano gli animali molto mutilati.

Foto: Patagonia


“Scioccati dalle immagini sconvolgenti di agosto che hanno rivelato le atrocità subite dagli animali, abbiamo analizzato da vicino la nostra catena di approvvigionamento della lana (…) In considerazione di ciò, abbiamo valutato con occhio franco e critico il programma Ovis. La nostra conclusione? Vista l'incapacità dell'azienda di garantire un cambiamento immediato delle cattive condotte di lavoro nei ranch Ovis 21, abbiamo deciso di non comprare più la loro lana. La decisione è stata difficile da prendere, ma è quella giusta”, ha affermato Rose Marcario in un comunicato. La CEO di Patagonia precisa che finché l'azienda argentina non sarà in grado di garantire ai suoi clienti un processo verificabile certificando un trattamento umano degli animali, il brand che dirige non comprerà più lana da loro.

Quasi contestualmente, in un messaggio via Twitter, anche la stilista britannica Stella McCartney, il cui marchio non utilizza né cuoio né pelli esotiche, ha comunicato che avrebbe interrotto qualsiasi fornitura di lana da Ovis 21, azienda fornitrice anche del suo brand.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.