×
1 334
Fashion Jobs
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
25 set 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Paris Group rassicura sulle sorti di Gianfranco Ferré

Pubblicato il
25 set 2012

In occasione della sfilata per la primavera-estate 2013 di Gianfranco Ferré, che si è svolta per l’ultima volta nella sua storica sede milanese di via Pontaccio 21, i nuovi proprietari, la società Paris Group di Dubai che ha acquisito la griffe lo scorso anno, hanno voluto mostrarsi rassicuranti respingendo le accuse apparse sulla stampa negli ultimi giorni.

Un look Gianfranco Ferré della nuova collezione p/e 2013 (Foto : Pixelformula)

Come avevano già dichiarato qualche giorno fa in un comunicato, il trasferimento da via Pontaccio è confermato a partire dal mese prossimo. “Ma il brand rimarrà in Italia con sede a Milano. Vogliamo mantenere tutte le attività tra Milano e Bologna, dove la Gianfranco Ferré ha il suo sito produttivo, senza ridimensionare gli effettivi”, spiega a FashionMag Aya Mbanefo, business development director, qualificando come “falsità” le notizie apparse recentemente sulla stampa secondo cui il gruppo arabo, a cui fa capo la famiglia Sankari, sarebbe stato intenzionato a trasferire il brand e tutte le sue attività a Dubai.

La griffe si appresta a cambiare sede perché Paris Group non è riuscito a sottoscrivere un nuovo contratto d’affitto con il proprietario, la Fondazione Gianfranco Ferré presieduta da Alberto Ferré, il fratello dello stilista. È già in trattative per trasferirsi in una nuova location, sempre nel centro di Milano. C’è anche in programma “la realizzazione di un museo con l’archivio del designer. Vogliamo lavorarci con la Fondazione Gianfranco Ferré”, sostiene il manager.

Collezione p/e 2013 di Gianfranco Ferrè (Foto: Pixelformula)

“Abbiamo già investito 80 milioni di euro nel marchio e vogliamo continuare ad investire. Gianfranco Ferré è un business sia per l’Italia che per noi”, prosegue il direttore sviluppo, che annuncia nuove aperture di negozi a partire dal secondo trimestre 2013. “Entro 18 mesi apriremo tra 6 e 10 boutique Gianfranco Ferré nei Paesi del Golfo, a Mosca, Londra e Milano, poi più avanti anche a Parigi”, spiega Aya Mbanefo, mentre conferma alla direzione creativa i due attuali stilisti Federico Piaggi e Stefano Citron “che hanno fatto un buon lavoro”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.