×
1 257
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 mar 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Paris Fashion Week: Valentino, o una visione vittoriana di Memphis

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 mar 2017

Pier Paolo Piccioli ama avere molteplici ispirazioni. La sua scheda-tendenze, davanti alla quale riceve le congratulazioni nel dopo-sfilata, traduce questa mentalità. La scheda raccoglie immagini d’arte rinascimentale, di dame dell’epoca vittoriana e foto multicolori di mobili Memphis, il movimento italiano che ha rivoluzionato il design moderno negli anni ’80 del Novecento.

Valentino - Autunno-Inverno 2017 - Womenswear - Parigi - © PixelFormula


La casa di moda ha persino costruito una veranda speciale per accogliere i suoi fan più famosi, come Kristin Scott Thomas, Clotilde Courau, Olivia Palermo o Sveva Alviti. Quest'ultima, che è in particolare la protagonista del biopic su Dalida, indossava un abito di Valentino rosa e bianco sporco, per la grande soddisfazione dei paparazzi.
 
Eppure, le cose più importanti stavano accadendo sulla passerella. Lo stilista ha offerto al pubblico dei superbi caftani lunghi, degli abiti e dei cappotti nei colori confetto-acidi privilegiati da Memphis.

Quasi alla maniera di geroglifici moderni, c'erano delle mani, delle braccia, dei vasi di fiori, delle cifre, dei sogni futuristi italiani e degli edifici vuoti alla De Chirico.
 
Il suo umore variava gradualmente mano a mano che procedeva la sfilata, alternando abiti di mussola a quadri e motivi floreali ad abbaglianti abiti romantici plissettati con un contrasto di pizzi e merletti. Il tutto indossato con degli stivali da rock punk decorati con i tipici chiodi della maison che aggiungevano la giusta quantità di energia.

Valentino - Autunno-Inverno 2017 - Womenswear - Parigi - © PixelFormula


Si tratta dunque di uno stilista che dirige il suo atelier pur rimanendo sincronizzato con esso. Come provano soprattutto un giubbotto da motociclista completamente bianco e una notevole gonna bianca a pieghe in pelle di pecora.
 
Il fatto più sorprendente è che Pier Paolo Piccioli, stilista eterosessuale, padre di famiglia che abita a Roma, evita completamente la feticizzazione delle donne e riesce a renderle contemporanee.
 
Si tratta di capi dal prezzo elevato, e tuttavia Piccioli riesce a fare in modo che essi possano scendere dalla passerella direttamente fino in strada. Un exploit di cui solo i migliori stilisti sono capaci.
 
(Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.