×
1 610
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Sales Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
29 giu 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Origin Passion and Beliefs torna a Rho fieramilano dall’11 al 13 luglio

Pubblicato il
29 giu 2017

Si svolgerà nuovamente in concomitanza con Milano Unica, dall'11 al 13 luglio, la quarta edizione di Origin Passion and Beliefs, il salone organizzato da IEG-Italian Exhibition Group nel quale la manifattura italiana nel comparto moda e accessorio incontra i decision maker dei brand del mondo fashion internazionale dell'alto di gamma.

Un momento della scorsa edizione di Origin Passion and Beliefs - IEG


Origin Passion and Beliefs va in scena a Rho fieramilano in partnership con Milano Unica nell’ambito del “Piano per la promozione del Made in Italy” del Ministero dello Sviluppo Economico per valorizzare le principali filiere produttive dell’economia italiana e i più importanti eventi fieristici di riferimento.
 
Origin Passion and Beliefs presenta stavolta 80 espositori (piccole e medie realtà industriali espressione del più qualificato "know how" italiano, da 12 regioni) selezionati per la loro competenza produttiva, che li rende in grado di rispondere alle esigenze degli operatori internazionali dei marchi della moda e della distribuzione con private label.

L’Italian Trade Agency (ICE), ha collaborato con IEG provvedendo ad invitare operatori da Paesi e regioni come Medio Oriente, Cina, USA, Russia, Paesi Scandinavi, Francia, Regno Unito e Germania.
 
Sono quattro le aree tematiche espositive di Origin Passion and Beliefs: ‘Textile’ dedicata alle lavorazioni su tessuto per la produzione di capi di abbigliamento, capi spalla, maglieria e accessori, fra cui: sviluppo prodotto, prototipazione, campionatura e confezione, ricamo, plissettatura e applicazioni. I distretti italiani più rappresentati in quest'area sono quelli di Emilia Romagna, Piemonte e Puglia; ‘Leather’ focalizzata sulla produzione di prodotti in pelle, dal capo di abbigliamento alla borsetteria e piccola pelletteria fino alle calzature. Queste eccellenze manifatturiere si trovano principalmente nelle Marche, in Veneto e in Toscana.

Origin Passion and Beliefs mette al centro la manifattura del Bello e Ben Fatto in Italia - IEG


C’è poi l'area ‘Technology’, dedicata a prodotti e servizi ad alto contenuto di innovazione, al semilavorato tecnologico, oltre che ai brevetti; infine, la sezione ‘Stone’, che comprende le aziende del bijoux e del gioiello, della componentistica, degli accessori e delle pietre al servizio dei marchi della moda, rappresentate principalmente da espositori toscani e veneti.
 
Ricordiamo che Italian Exhibition Group SpA, la società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, è presieduta da Lorenzo Cagnoni, con la vice presidenza esecutiva di Matteo Marzotto e la direzione generale di Corrado Facco, e che ha chiuso il 2016 con un fatturato consolidato pro-forma di 124,8 milioni, un EBITDA pro-forma di 21,9 milioni e un risultato netto consolidato di 6,6 milioni. Sempre nel 2016, IEG, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, ha totalizzato 14.593 espositori, sfiorando i 2,5 milioni di visitatori.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.