×
1 455
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

NYFW: Kanye West riparte con Yeezy per Adidas

Di
Ansa
Pubblicato il
today 13 feb 2015
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dopo il flop parigino di tre anni fa Kanye West torna a far moda, stavolta in collaborazione con Adidas: "Un marchio creato per creare", dice la voce fuori campo dell'artista dell'hip-hop sposato con Kim Kardashian.

La Yeezy"Boost"


Peccato che la piccola North, in braccio a mamma Kim, scoppi in un pianto disperato e debba essere prontamente portata nel backstage per non irritare Anna Wintour. Peccato anche che giornalisti e buyer abbiano dovuto attendere in fila al gelo fuori dallo spazio della sfilata su West Street per permettere l'ingresso alle molte celebrità. E che celebrità. Il Gotha del rap e hip hop: Beyoncé, Jay-Z, Rihanna, Drake, Justin Bieber, P. Diddy. E poi Kris Kardashian, la matriarca del clan, Khloe, la sorella di Kim, e Kendall Jenner, figlia del patriarca Bruce, un ex campione olimpico di decathlon che sta cambiando sesso: quest'ultima nel cast multietnico di 45 modelli e modelle che hanno presentato la collezione.

Si chiama Yeezy Season 1: una collezione di abbigliamento e calzature universale e senza tempo. "Non voglio che gli abiti siano vitali, ma che gli abiti aiutino a vivere", spiega il cantante, che il 12 febbraio ha regalato ai fan un altro colpo di gelo: un concerto all'aperto fuori dal Madison Square Garden in vista dell'All Star Weekend per cui è stata creata una nuova sneaker da 350 dollari.

Descritta da West come la prima linea di abbigliamento "solutions-based", Yeezy è caratterizzata da capi unici, il cui stile si adatta al ritmo frenetico del mondo contemporaneo. Lo show è stato realizzato da West in stretta collaborazione con l'artista Vanessa Beechcroft in una stanza debolmente illuminata: l'idea della presentazione era di mostrare una linea di pezzi essenziali di alta qualità che possono essere facilmente combinati fra loro proprio "come il Lego".

E dunque abiti essenziali, comodi, non pretenziosi, per una coppia del moderno jet-set: "Volevo qualcosa che fosse New York, o Parigi, o Tokyo, o Santa Barbara, o Chicago, qualcosa di universale e comodo".

I successivi passi del lancio della linea hanno visto dal 21 febbraio la scarpa Yeezy "Boost" disponibile in esclusiva sullo store online USA adidas.com, quindi dal 28 febbraio la Yeezy "Boost" sarà disponibile per i rivenditori del gruppo Consortium e negli store Adidas Originals di Berlino, Seoul, Londra e Shanghai.

Il 26 marzo poi, un numero limitato di Yeezy "Boost" sarà disponibile in selezionati punti vendita Foot Locker in Europa e sull'online store adidas.com europeo. Ci sarà inoltre un re-stock negli store Adidas Originals di Berlino e Londra.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.