×
1 448
Fashion Jobs
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Marketing & E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
VALENTINO
Compliance & Sustainability Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
UMANA SPA
IT Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA

Nike: utili trimestrali sopra le stime

Di
APCOM
Pubblicato il
today 23 dic 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nei tre mesi chiusi il 30 novembre scorso, Nike ha messo a segno utili per 785 milioni di dollari, in rialzo del 19,8% rispetto a 655 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. I profitti per azione sono cresciuti a 90 centesimi da 74 centesimi, meglio degli 86 attesi dagli analisti.

Nike


I ricavi sono stati pari a 7,69 miliardi di dollari, in aumento del 4,2% dai 7,38 miliardi dello stesso trimestre del 2014. Il dato è inferiore ai 7,81 miliardi calcolati dal mercato ma al netto di fluttuazioni valutarie sarebbe cresciuto del 12%. Il colosso dell'abbigliamento sportivo ha continuato a rafforzarsi in Nord America e in Cina, con un fatturato rispettivamente in rialzo del 9,4% e del 12%.

Gli ordini futuri del gruppo - riflesso dei prodotti che verranno consegnati nei prossimi sei mesi e dunque sintomo della domanda futura - sono saliti del 15% su scala globale, oltre il 7% osservato l'anno prima e il 9% del trimestre precedente.

In attesa dei conti, arrivati ieri a mercati chiusi, il titolo Nike ha guadagnato l'1,58% a 131,85 dollari. Nel dopo mercato è salito di oltre il 2% sfiorando i 135 dollari. Da inizio anno le azioni Nike hanno guadagnato il 35%, la performance migliore tra le 30 blue chip che compongono il Dow Jones. Sul podio ci sono anche McDonald's (+25,6%) e Home Depot (+25,1%). Sul fondo c'è Wal-Mart (-30,7%) tallonata da Caterpillar (-28,7%) e American Express (-26,5%). Apple è la 15esima 'migliore' blue chip con un -2,8%.

Fonte: APCOM