×
1 087
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
12 dic 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nestlé punta sui trattamenti anti-età

Di
Ansa
Pubblicato il
12 dic 2014

Per la prima volta, nel 2020, nel mondo gli over 60 saranno più di 1 miliardo. Spegneranno invece più di 65 candeline 450 milioni di persone e la cura della pelle sembra essere il cruccio principale dell'etá d'argento.

Foto: Ansa


Con questi incisi il colosso Nestlé, noto nel mondo per tavolette di cioccolata, pappe per bebè e cibi confezionati, allarga le strategie e punta sui trattamenti antietá che sembrano garantire una ottima resa economica. La societá ha anche un sogno ambizioso nel cassetto: trovare nuove soluzioni antietá.

L'azienda svizzera dá notizia, di avere speso 5,7 milardi di dollari per comprare i diritti della Valeant Pharmaceuticals e fare una joint venture con L'Oréal, con quale ha giá avviato altri accordi all'inizio dell'anno per l'expertise in dermatologia. Inoltre sono in programma grossi investimenti per aprire 10 centri di ricerca sulla longevitá sparsi nel mondo. L'iniziativa è stata lanciata in partnership con Gcoa (Global coalition on aging), associazione col fiuto del business fondata da colossi farmaceutici e finanziari, per lo studio di nuove soluzioni per mantenere la salute e il benessere in tarda etá.

L'obiettivo è quello di specializzarsi nella cura della pelle matura. Il primo Longevity Center aprirá a New York nel 2015. Poi ad Hong Kong e a San Paolo. Successivamente altri in Nord America, Asia ed Europa.

Dichiara Humberto Autunes, chief executive della nuova Nestlé Skin-health: "Vogliamo creare un ambiente multidisciplinare di ricercatori, medici ed esperti nel campo dello skin care per combinare nuove tecnologie e scoprire nuovi approcci nella cura della pelle e della salute delle persone". "Primo problema della pelle, dopo i 60 anni, è l'eccessiva secchezza e la perdita dell'elasticitá. Le screpolature aprono la strada agli attacchi di batteri e funghi, nemici della pelle e delle unghie" - precisa Autunes - "Vogliamo puntare a definire un nuovo modo per invecchiare in salute e mostrare una pelle in forma".

La societá punta così a fare concorrenza alla company leader del settore, l'americana Allergan, e ai prodotti che vanno per la maggiore nel mondo come il botox e tutti i fillers riempitivi usati dai medici per gonfiare la pelle e attenuare le rughe. Ma lo sguardo è anche rivolto ad un'altra multinazionale, la Johnson & Johnson, specialista in farmaci, cosmesi e skincare e giá avviata sulla strada della medicina estetica. Lo sguardo al futuro è ampio: nuovi farmaci su prescrizione e da banco, punturine, filtri solari e creme, cioè i fondamentali per mostrarsi meno vecchi.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.