×
1 433
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
20 mar 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Muzo Emerald Colombia si lancia a Baselworld

Pubblicato il
20 mar 2016

Il Gruppo Muzo appartiene ad investitori americani che hanno iniziato le attività di estrazione e taglio nella miniera omonima di Muzo (comune della Colombia facente parte del dipartimento di Boyacá, a circa 100 km. da Bogotà) nel 2009, ottenendo il pieno possesso della concessione nel 2014. Ora, Muzo ha lanciato il proprio brand di smeraldi durante il salone elvetico Baselworld.

Muzo, collezione "Heritage", "Atocha Cross"


Dotato di uno showroom situato a Ginevra, da oggi Muzo sarà presente in tutti i principali eventi internazionali di gioielleria e moda, in Europa e nel mondo.

L’unicità dello smeraldo di Muzo (che rappresenta un vero e proprio orgoglio nazionale per la Colombia) ora è data anche da una sua completa tracciabilità, tanto che Muzo fa certificare le sue pietre da laboratori di caratura internazionale quali Gemtech, Gübelin, SSEF e GRS. Oggi, Muzo ha messo in sicurezza l’intera catena di produzione, integrando tutti i settori di attività, dall’estrazione dello smeraldo alla distribuzione, ponendo alla base della sua filosofia aziendale il connubio tra autenticità e creatività.

Nei laboratori di Bogotà, i lapidari colombiani eccellono nell’abilità di leggere le pietre allo stato grezzo, nonché nell’arte del taglio tradizionale, e questo know-how locale è regolarmente associato all’expertise lapidaria francese. A questo lavoro si aggiungono collaborazioni con laboratori di New York e Hong Kong.

Muzo, collezione "Heritage","The Orb"


Questa gemma si caratterizza per le pressoché perfette geometrie esagonali della pietra grezza, per le dimensioni ed il colore: un verde intenso e dominante, illuminato da un raggio di luce giallo. È una delle quattro pietre preziose per eccellenza provenienti da miniere leggendarie, assieme ai rubini Mogok, agli zaffiri del Kashmir e ai diamanti Golconda. Nessuna di queste miniere è più attiva, ad eccezione delle miniere Muzo.

"Lo spirito unico di questa pietra preziosa ha appassionato i più straordinari momenti di tutta la storia, dagli Spagnoli alla ricerca dell’Eldorado alla fine del XV° secolo, agli imperatori Mogul, persuasi che lo smeraldo fosse la pietra del profeta Maometto. È sempre stato esaltato dai gioiellieri con pezzi sontuosi. A testimonianza della sua eccellenza, lo smeraldo Muzo è presente nella maggior parte dei musei più prestigiosi e delle migliori collezioni private", ricorda il comunicato ufficiale del brand, la cui esatta denominazione è Muzo Emerald Colombia.

Muzo apre quindi un nuovo capitolo della sua storia attuale con questa collezione di alta gioielleria, che è composta da pezzi unici creati in collaborazione con designer del calibro di Antoine Sandoz, Studio Naio, Shaun Leane, Solange Azagury-Partridge e Elie Top.

Lo smeraldo XXL da 2.350 carati trovato in una delle miniere Muzo circa due mesi fa - Muzo


Infine, per garantire che il proprio patrimonio sia preservato e tramandato, Muzo sta allestendo una collezione privata che raccoglie gioielli ed oggetti d’arte rari e di grande portata simbolica.

Gianluca Bolelli ed Elena Passeri

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.