×
1 798
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
8 apr 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Moynat ha aperto ufficialmente la sua boutique di New York

Pubblicato il
8 apr 2016

Di proprietà della holding familiare Groupe Arnault, il marchio Moynat ha aperto, dopo Parigi, Londra, Hong Kong, Pechino e Tokyo, la sua sesta boutique al mondo e prima a New York, al numero 937 di Madison Avenue (il brand era già presente a Manhattan con una ristretta selezione di suoi articoli da Dover Street Market).


Una location ideale per il marchio di lusso, che si è concesso uno spazio nell'ex palazzo Whitney Brownstones, dalla facciata datata 1876 interamente rinnovata, oggi circondato da gallerie d'arte, da boutique-hotel, da un negozio Apple e prossimamente dalle sale espositive del museo The Met Breuer, The Metropolitan Museum of Art Contemporary Collection.

Coi suoi 200m² di superficie, la nuova boutique, disegnata dall'architetto Gwenaël Nicolas, direttore di Curiosity, studio di architettura e design con sede a Tokyo che sta alla base di tutti i negozi di Moynat, è disposta su due livelli.

Sotto un soffitto a cattedrale, lo spazio presenta una colonna a specchio che mette in mostra i modelli d'epoca di Moynat e da cui discende una scala che conduce a un salotto privato con i servizi di personalizzazione, dalle iniziali dipinte a mano alla realizzazione su misura di borse, bauli e valigie.

Oltre alle collezioni di borse e accessori per donne e uomini, la boutique di Madison presenta varie nuove collaborazioni. Dopo le creazioni realizzate con Yannick Alléno e Pierre Hermé, poi quelle con l'artista Pharell Williams, il direttore artistico Ramesh Nair presenterà il progetto che ha firmato insieme all’artista newyorchese Daniel Arsham.

L’artista, il cui lavoro miscela arte, architettura e performance, fu tra l'altro richiesto da Hedi Slimane per disegnare le cabine di prova del negozio Dior di Los Angeles, e collaborò anche con la coreografa Merce Cunningham. Arsham, i cui lavori sono oggi esposti nei più grandi musei del mondo, firma la sua prima capsule collection per Moynat.

Lavorando sul trompe l’œil, Daniel Arsham propone un motivo perforato declinato sulle tote-bag e sulle copertine per notebook, offerte esclusivamente presso il negozio di Madison.

Parallelamente a tale collaborazione, il direttore artistico Ramesh Nair presenterà anche in esclusiva un nuovo modello di clutch chiamato “Opéra” in omaggio all’Opéra Garnier che si trovava di fronte al primo negozio Moynat a Parigi. Proposta in una scatola di cuoio, la clutch è disponibile nelle versioni coccodrillo e toro.

Vi si aggiunge il modello “Danse bag”, borsa da viaggio "che evoca la grazia e la disciplina dei corsi di danza”, i cui dettagli sono ispirati al periodo della Belle Epoque, disponibile in esclusiva a New York per un mese.

Alexis Chenu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.